Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - ASSISTENTI DI VOLO



Il Contratto Cityliner è ormai insostenibile

Il Contatto Collettivo Alitalia Cityliner attualmente in vigore, è ormai scaduto e non risulta ulteriormente attuabile poiché la Società non opera più in uno specifico settore, quello Regional, ma è, nei fatti, erogatrice del network Alitalia complessivamente inteso.
E' inaccettabile il comportamento di Alitalia Cai, che considera Cityliner un’Azienda diversa da Cai dal punto di vista di vista contrattuale, ma la uniforma in modo discrezionale nella gestione amministrativa e la utilizza come jolly nel suo network, facendole operare tratte Cai. Non si possono attuare decisioni che vanno solamente a vantaggio dell’Azienda, senza preoccuparsi dei lavoratori e delle conseguenze che le decisioni Aziendali determinano.
IL PERSONALE NAVIGANTE ALITALIA CITYLINER DEVE ESSERE REGOLAMENTATO DA NORME CERTE E CONDIVISE CHE SIANO LE STESSE DI ALITALIA CAI
Riteniamo che, allo stato attuale, debba essere posta particolare attenzione all'evoluzione dell'Azienda Cityliner, che per noi Organizzazione Sindacale ed Associazioni Professionali, deve portare all’uniformità contrattuale economica e normativa con Alitalia Cai.
Non è più tollerabile, che vi siano disparità economiche e normative tra lavoratori dello stesso Gruppo.
Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586