Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PERSONALE ENAV



Comunicato: APERTURA VERTENZA NAZIONALE - NO AL CONTRATTO UNICO!!

In data odierna, la Segreteria Nazionale Uiltrasporti ha dichiarato l’apertura di vertenza riguardante nuovi risvolti della contrattazione del CCNL di Settore del Trasporto Aereo, in quanto lo si vorrebbe modificare in CONTRATTO UNICO del Trasporto Aereo.

Per meglio comprendere le motivazioni che hanno portato la Segreteria Nazionale a questa decisione, è necessario un piccolo excursus storico.

Ad Agosto 2013 i sindacati confederali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti sottoscrivevano la Parte Generale del CCNL di Settore del Trasporto Aereo che sancisce, in premessa, la totale autonomia negoziale delle parti stipulanti le singole parti specifiche con riguardo a contenuti e decorrenza.

A seguito di quella firma, si aprirono tavoli indipendenti per la stesura delle parti specifiche tra cui quella che interessava il personale di Enav S.p.A. “Servizi ATM Diretti e Complementari”.

Nel corso dell’ultimo anno e, nello specifico, dell’ultima settimana, è emersa inequivocabilmente, l’intenzione da parte di FILT CGIL, FIT-CISL, UGL-T, di modificare questo accordo andando a ledere l’indipendenza delle parti specifiche. L’intenzione sarebbe quella di creare un CONTRATTO UNICO del Trasporto Aereo che raccoglierebbe circa 60.000 persone (personale aeroportuale, personale navigante, personale catering, personale Enav, etc..) come unica realtà contrattuale, cancellando definitivamente le specificità e le professionalità raggiunte da parte del personale tutto.

La Uiltrasporti, in fase di stesura iniziale del CCNL di Settore, si è sempre impegnata a mantenere la specificità di ogni figura professionale e ha firmato accordi solo laddove questa veniva garantita. Ha sempre sostenuto il proprio NO AL CONTRATTO UNICO del Trasporto Aereo.

Pertanto, il nostro obiettivo e la nostra richiesta ad Assocontrol, è quella di sottoscrivere un documento in cui venga confermata e sottolineata l’indipendenza della parte specifica “Servizi ATM Diretti e Complementari”, mantenendo invariato l’accordo sulla rappresentanza e rappresentatività di Maggio 2014, già da noi sottoscritta.

Il CONTRATTO UNICO non è sottoscrivibile da parte della Uiltrasporti, che si riserverà di adire a forme di protesta, anche forti, più opportune.

Roma 15 Settembre 2014

Il Coordinamento Nazionale UILT/ENAV

   Luciano Cherubini

Allegati:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it