Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO

TRASPORTO AEREO - PILOTI

Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 72


Comunicazioni su sciopero PN gruppo Alitalia del 1.2.2015

 

Egregi Colleghi,

In allegato troverete l'ennesima notifica della Commissione di Garanzia per lo Sciopero nei Servizi Essenziali che, ai sensi della nuova e ancor più restrittiva normativa, recentemente introdotta dal Governo,  ha deliberato di ridurre l'azione  Sciopero del Personale Navigante del Gruppo Alitalia, proclamato da Uiltrasporti ed Anpav per il 1 febbraio prossimo, da 24 ore a 4 ore, allineandolo all'azione, della durata appunto di 4 ore, proclamata da Anpac per lo stesso giorno.

 

In alternativa la Commissione ne intima il differimento ad altra data.

Abbiamo già effettuato, con significativa adesione del PN del Gruppo, una prima azione di Sciopero di 8 ore lo scorso 12 dicembre 2014.

L’idea di tornare indietro, riducendo l’azione di sciopero a 4 ore, non ci piace.

Nelle ultime ore, inoltre, abbiamo avuto l'opportunità di allacciare promettenti contatti con esponenti di vertice della nuova Alitalia SAI, interessati a comprendere i motivi del malessere che affligge il Personale Navigante del Gruppo Alitalia.

Nel corso dei primi colloqui abbiamo rappresentato con chiarezza le cause del pessimo clima nel quale il Personale Navigante vive, e le violazioni di accordi perpetrate da parte aziendale che hanno portato alla proclamazione dello Sciopero, sottolineando come, sinora, le nostre legittime rimostranze abbiano trovato scarso ascolto.

I nostri interlocutori hanno esternato stupore e, in qualche caso, incredulità circa alcune delle criticità segnalate ed hanno garantito la volontà di impegnarsi per modificare radicalmente i processi aziendali che le hanno generate, in coerenza con i noti obiettivi di cambiamento e discontinuità resi pubblici dalla nuova Azienda chiedendo, allo scopo, il tempo necessario ad intervenire.

Alla luce di entrambe le argomentazioni sopra esposte, e della volontà di mantenere lo slot di 24 ore di Sciopero, dopo attenta valutazione, UILTRASPORTI ED ANPAV COMUNICANO IL DIFFERIMENTO DELLO SCIOPERO DEL PERSONALE NAVIGANTE DEL GRUPPO ALITALIA SAI AL 20 MARZO P.V.

Abbiamo ragione di credere che questa apertura di credito alla nuova gestione che si appresta ad insediarsi possa offrirci, nel frattempo, l'opportunità di affrontare e risolvere efficacemente, sin dalle prossime ore, gli odiosi usi e costumi che si trascinano dalla "vecchia gestione Alitalia CAI" che ci auguriamo di annoverare presto tra i brutti ricordi.

Vi terremo, come  sempre, costantemente informati.

UILTRASPORTI                                                                                                             ANPAV         

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586