Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - ASSISTENTI DI VOLO

Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 73


Umiliati ed offesi

Nei giorni scorsi tutti noi abbiamo ricevuto, attraverso mail aziendale, un importante aggiornamento sulle modalità di accesso alle classi superiori, per i viaggi di servizio.

Nella comunicazione sono riportate importanti variazioni concernenti la disciplina dei passaggi di classe, nel caso di spostamenti operati per ragioni di servizio, da Dirigenti, Quadri, Comandanti, Piloti, A/V R, e dipendenti di altri vettori.

 

Dobbiamo costatare, purtroppo, che tale aggiornamento non prevede alcuna possibilità di passaggio di classe solo e soltanto per una figura professionale, che proprio sugli aerei opera e lavora: l’ASSISTENTE DI VOLO.

Quella che noi riteniamo essere una colpevole e riprovevole omissione, si aggiunge ad un’altra casistica che già prevedeva l’esclusione degli Assistenti di Volo da opzioni di up grading: l’inspiegabile preclusione, cioè dalla possibilità di viaggiare in classe Magnifica, per motivi personali, attraverso il pagamento di un surplus (come previsto per altre figure aziendali).

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586