Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI



SDA/ Verbale di Accordo del 7 Maggio 2015

Giorno 7 Maggio abbiamo incontrato insieme a Filt CGIL e FIT CISL, la SDA e SDA EXPRESS COURIER.

Premesso che le Parti convengono sull'opportunità di favorire processi di regolarizzazione delle attività di disribuzione delle merci.

 

Si è convenuto:

- in  merito alle attività di distribuzione sdelle merci, svolte da lavoratori subordinati impiegati come "personale viagginate nel quarto livello", si conferma quanto previsto dall'art. 11 quinquies del vivenete CCNL; in modo particolare che il limite dell'orario ordinario di lavoro è di 44 ore settimanali ed è consentito il conguaglio orario nell'ambito di 4 settimane. Nell'ambito di specifici accordi anziendali, inoltre, poranno essere definite le modalità e gli importi dell'indennità di trasferta per il personale che svolga la propria attività al di fuori del comune di residenza; nell'ambito dei medesimi accordi potranno essere definte modalità e termini per l'erogazione del buono pasto, sino al limite massimo di € 5,29 per ogni giorno di effettiva presenza, per il personale viaggiante che presti la propria opera esclusivamente al'interno del comune di residenza, al quale la vigente normativa fiscale non consente di erogare l'iddentità di trasferta. Sono fatte salve, in ogni caso, condizioni di miglior favore già in essere.

Le porti, inoltre, definiscono le "Linee guida per la realizzazione di un Modello per il lavoro nelle attività di facchinaggio e movimentazione delle merci" - per un cambio appalto.

Si allegano i verbali di accordo

Allegati:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it