Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



Trenitalia - info incontro rilevazione vigilanza macchinista

In data odierna è proseguito il confronto tra le Segreterie Nazionali e il responsabile della Direzione Tecnica di Trenitalia sull'implementazione di sistemi non invasivi di rilevazione della vigilanza del macchinista. A seguito delle richieste presentate dal sindacato durante gli incontri del 5 e 17 giugno, la Società ha invitato a partecipare alla discussione il Direttore del Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano, al fine fare il punto sulle tecnologie disponibili allo scopo di superare il sistema invasivo del pedale

Gli studi avviati sono mirati ad inviduare alcuni sistemi, a seguito delle opportune analisi anche ergonomiche, da implementare sottoforma di prototipo da testare in esercizio previo confronto sindacale. In una prima fase la sperimentazione del "vigilante innovativo" partirebbe in parallelo all'applicazione dei sistemi di reiterazione installati su Etr 1000. Tra le ipotesi che saranno esaminate negli studi propedeutici alla sperimentazione rientrano i sistemi a infrarossi per la rilevazione del movimento, l'installazione di celle di carico sotto il sedile per misurare la forza scaricata, la verifica dello stato della visione. La Società ha chiarito che non saranno necessarie procedure di omologazione presso l'Ansf, quindi il processo di implementazione ne risulta agevolato. Al termine della riunione le Segreterie Nazionali hanno chiesto di non introdurre tra le diverse tecnologie in sperimentazione l’uso delle videocamere e, rispetto all'ipotesi di utilizzo di braccialetti o altri dispositivi che rilevino lo stato di vigilanza, hanno chiarito che in ogni caso le nuove tecnologie andranno normate da appositi accordi sindacali che tutelino la privacy del lavoratore. In conclusione le Segreterie Nazionali, pur apprezzando finalmente l'apertura di un dialogo costruttivo su un tema delicatissimo legato alla salute e alla sicurezza dei lavoratori, continuano ad esprimere contrarieta' rispetto alla lentezza che caratterizza il confronto.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it