Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



UILTRASPORTI - nota Segreteria Nazionale a seguito affermazioni AD del Gruppo FSI durante l'audizione alla commissione trasporti.

FS: La UILTRASPORTI stigmatizza dichiarazioni dell’A.D. Mazzoncini, offensive per i ferrovieri

"La UILTRASPORTI - afferma, in una nota, il segretario nazionale della mobilità Nicola Settimo - stigmatizza le dichiarazioni dell' A.D. di Ferrovie dello Stato Italiane rilasciate durante l'audizione alla Commissione trasporti, alla Camera dei Deputati, il 22 marzo u.s.. In particolare l'Ing. Mazzoncini e' stato improvvido ed infelice nella parte in cui, cercando in qualche modo di difendere le giuste ragioni circa la necessita' della permanenza di RFI nel Gruppo FSI ha, pero' rovinato tutto con esempi fuori luogo che hanno finito per umiliare tutti i ferrovieri ed in particolare i capi treno ed i macchinisti. Tutti i lavoratori ferrovieri, fino al precedente A.D. Ing. Elia, sono stati considerati come attori principali del risanamento e dell'attuale attivo aziendale tanto da essere pubblicamente ringraziati nel recente passato. La UILT vuole sperare - continua Settimo - che il nuovo A.D. non intendesse esasperare il confronto, in corso, per il rinnovo del CCNL e  riconosca il grave incidente di percorso causato proprio con i lavoratori, ai quali non solo va riconosciuto l'elevato senso di appartenenza e responsabilità’ verso la propria azienda, ma ai quali devono essere ancora erogati i premi maturati da tre anni, correlati ai risultati operativi aziendali e ai relativi utili di esercizio. Altrimenti  - conclude - per la Uiltrasporti le valutazioni  e le reazioni saranno ben altre”.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586