Uiltrasporti



Alitalia: sindacati, preoccupati per il futuro Ams

30/07/2016 | Agenzie di Stampa

30 Luglio , 18 : 00 (ANSA) - FIUMICINO, 30 LUG - I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti ed Ugl Trasporto aereo esprimono "preoccupazione per il futuro di Ams", Alitalia Maintenance Systems. "Alla vigilia dell'incontro del 28 luglio scorso presso il Mise - informano i sindacati in una nota - la Iag ha comunicato l' impossibilità a partecipare perché impegnata negli Usa a sbrigare faccende documentali utili a chiudere l' operazione i primi giorni della settimana di agosto. Indiscrezioni, purtroppo, vogliono che questa operazione di acquisizione vada ancora per le lunghe. Non capiamo quindi questi rimandi. Pare si stia evitando un confronto che sarebbe utile a fare chiarezza sulle reali intenzioni di questa società.

A quanto pare - proseguono i sindacati - dopo più di un mese dall'aggiudicazione dell'asta, non si è pronti a concludere l' operazione perché i documenti sono ancora da preparare. Vogliamo sperare che, dietro queste meline, non vi siano altri intenti - aggiungono - che ci richiamano alla mente purtroppo momenti illusori vissuti con la Panmed. Speriamo quindi si possa arrivare ad un confronto prima della eventuale chiusura dell'operazione per capire la reale forza economico finanziaria di questa società, il loro piano industriale dal quale possano emergere volumi di attività tali da recuperare nel più breve tempo possibile tutti i livelli occupazionali. Pertanto - concludono le organizzazioni sindacali - si faccia chiarezza al più presto o si dia la possibilità ad altri ancora interessati di rilanciare questa eccellenza che tanto ha dato in termini di sicurezza ed affidabilità ai motori della flotta Alitalia ma che il paese ha già dimenticato in fretta".(ANSA). Y17

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586