Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



FS: UILTRASPORTI, APPORTO DETERMINANTE DEL SINDACATO PER 900 NUOVE ASSUNZIONI

21/11/2017 | Note FSI
COMUNICATO STAMPA
 
Roma, 21 novembre. “Siamo soddisfatti per aver contribuito in termini sostanziali alla realizzazione dell’accordo con RFI”. E' il commento del Segretario Nazionale alla mobilità Uiltrasporti, Nicola Settimo, sulla firma dell’Accordo avvenuta ieri pomeriggio 20 novembre, tra RFI  (Rete Ferroviaria Italiana) e le Organizzazioni Sindacali. 
“La Uiltrasporti insieme agli altri sindacati – prosegue il Segretario Settimo - è impegnata fortemente ad accompagnare il percorso di “cura del ferro” intrapreso dal gruppo FS, per ottimizzare e rimettere al centro del sistema dei trasporti nazionale il treno con maggiori e più sicuri servizi per i cittadini, per valorizzare la determinante professionalità dei lavoratori delle ferrovie e per creare nuova e buona occupazione”.
“Le nuove 900 assunzioni, di cui 700 addetti alla manutenzione della rete ferroviaria e 200 addetti alla circolazione (capo stazione) rappresentano un ulteriore ed efficace passo in avanti – spiega il sindacalista - perché si aggiungono alle 665 immissioni effettuate dal 1° gennaio 2107. Entro la fine dell’anno si perfezioneranno ancora 143 nuove unità. Dal 2016 ad oggi nel Gruppo FS grazie all’apporto anche del Sindacato e dei lavoratori si è riusciti a creare circa 3.000 nuovi posti di lavoro, contribuendo a dare una risposta alla piaga della disoccupazione di giovani e di donne”. 
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it