Uiltrasporti

MOBILITA' - T.P.L.



TRASPORTO PUBBLICO: Uiltrasporti, basta violenza. Tavolo permanente per i mezzi pubblici

15/05/2018 | Attività TPL
COMUNICATO STAMPA
 
 
TRASPORTO PUBBLICO: UILTRASPORTI, BASTA VIOLENZA. TAVOLO PERMANENTE PER I MEZZI PUBBLICI 
 
Roma, 15 maggio. “Non se ne può più! Bisogna fermare con qualsiasi mezzo l’escalation dei fenomeni di violenza sui mezzi di trasporto pubblico.” Ad affermarlo è il Segretario nazionale della Uiltrasporti Nicola Settimo, fortemente preoccupato per l’incedere sempre più frequente e violento delle aggressioni su treni ed autobus.
“Gli ultimi episodi – spiega Settimo - allargano ulteriormente la spirale della violenza: dall’oltraggio al pestaggio del personale a bordo fino alla aggressione degli agenti di polizia che intervengono e al coinvolgimento dei viaggiatori in atti di teppismo, con grave minaccia della loro incolumità”.
“Occorrono urgenti misure a tolleranza zero verso questi episodi ormai seriali che vanno ben oltre l’inciviltà, sia per prevenirli che per reprimerli, ripristinando le necessarie condizioni di serenità sia per i lavoratori che per incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico, soprattutto per abbattere congestionamento e inquinamento sulle strade e nei centri urbani”. 
“Siamo al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori vittime di violenza durante lo svolgimento della loro attività e di tutte le potenziali vittime – conclude il Segretario della Uiltrasporti -  e non appena si insedierà il nuovo Governo chiederemo con urgenza un Tavolo nazionale permanente di osservazione e di azione”.  
 
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it