Uiltrasporti



Porti: Sindacati, adesione sciopero e presidio domani a Napoli contro autoproduzione

12/03/2019 | Comunicati Stampa
Roma 12 marzo - “L'iniziativa politica e sindacale di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti della Campania e di altri territori sotto varie forme, contro l’ipotesi di autoproduzione, rientra nel quadro delle attività di contrasto che le segreterie nazionali hanno da tempo unitariamente avviato”. Lo affermano Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti nazionali, appoggiando e sostenendo lo sciopero ed il presidio di domani, mercoledì 13 marzo, nel porto di Napoli.
“Il periodo che stiamo attraversando - affermano le Federazioni nazionali - è caratterizzato da iniziative contrarie alle nostre aspettative, che minano fortemente il quadro dei diritti dei lavoratori portuali. 
“Si stanno ripresentando - sostengono infine Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti - tutti i problemi che ci hanno portato allo sciopero nazionale dello scorso 11 maggio, ma aggravati da ulteriori fenomeni che non condividiamo e sui quali non si riesce a discutere per l'assoluta indisponibilità al confronto del Governo e per l'arroganza dirigenziale manifestata da alcune Autorità di Sistema Portuale”.
 
Foto tratta da napolitoday.it
 
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it