Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



Ferrovie, Uiltrasporti: basta con le condoglianze. Sicurezza sui luoghi di lavoro!

03/04/2019 | Ferrovie dello Stato
Roma, 3 aprile. “Oggi, ancora due operai di una ditta appaltatrice di RFI, hanno perso la vita durante la realizzazione di una recinzione sulla infrastruttura ferroviaria, nei pressi della fermata di Pieve Emanuele, fra Locale Triulzi e Villamaggiore.
Ancora due lavoratori morti in ambito ferroviario, che si aggiungono alla lunga e drammatica lista degli ultimi 10 anni, che in questo settore conta oltre 40 persone che hanno lasciato la pelle sul lavoro!”. A dichiararlo il Segretario generale, Claudio Tarlazzi, e il Segretario nazionale, Nicola Settimo, della Uiltrasporti, che proseguono: “Esprimiamo grande cordoglio personale e di tutta la Uiltrasporti, e vicinanza ai famigliari dei lavoratori incappati in quest’ennesimo tragico incidente.
“Siamo stanchi di dover ripetere quello che ormai è diventato il solito rituale, per sollecitare chi ha la responsabilità della prevenzione e dei controlli. E’ ora che si compia con i fatti una vera e concreta svolta sulla sicurezza nei cantieri”.
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586