Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - PERSONALE DI TERRA



Alitalia, Tarlazzi: no ad un incontro interlocutorio. Intendiamo verificare quanto il Governo voglia coinvolgere il Sindacato

Roma, 17 giugno. “La convocazione che abbiamo ricevuto dal Ministro di Maio per il giorno 3 luglio, non vogliamo che si trasformi in un altro incontro interlocutorio”. A dichiararlo il Segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue:

“Da parte nostra ci aspettiamo di conoscere dettagliatamente lo stato dell’arte della trattativa di vendita di Alitalia e intendiamo verificare quanto il Governo intenda coinvolgere il Sindacato nella stesura del piano industriale della compagnia”.

“Per rilanciare Alitalia – prosegue Tarlazzi - avendo già ampiamente dimostrato le proprie potenzialità, è ormai impellente la stesura di un piano esecutivo degli investimenti che sia ben strutturato e calendarizzato sul piano quantitativo”.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586