Uiltrasporti



La Commissione europea mantiene in agenda la Direttiva sulla Trasparenza Salariale

Oggi la Commissione Europea ha deciso di mantenere in agenda l'iter di approvazione della Direttiva sulla Trasparenza Salariale e l'intera strategia sulla parità di genere. Nei giorni scorsi scorsi, come Uiltrasporti, abbiamo risposto all'invito della CES (Confederazione europera dei sindacati) e scritto al Presidente della CE (Comunità europea) Ursula von der Leyen, sottolineando preoccupati, come tale approccio avrebbe portato conseguenze negative alle lavoratrici europee e dei trasporti.

I trasporti complessivamente in Europa sono caratterizzati da una forte prevalenza maschile: le donne sono solo il 22% della forza lavoro, con un trend in timido aumento. Le lavoratrici guadagnano in media, il 16% in meno rispetto ai loro colleghi maschi, il settore trasporti non fa eccezione, una Direttiva sulla Trasparenza Salariale renderebbe  il settore più equilibrato.

La politiche di genere non possono essere messe in discussione nemmeno in tempi di crisi Covid-19.

 

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586