Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



Trenitalia - Manutenzione : Continua la fase di stallo che rischia di compromettere il negoziato

Roma, 14 gennaio 2021 - Nell'incontro del 12 gennaio previsto tra le Segreterie Nazionali e Trenitalia, relativo al processo Manutenzione, abbiamo assistito ad una rappresentazione aziendale in continuità con quanto visto negli incontri svolti nelle settimane scorse, che hanno una valenza di mera informazione senza che sia data la possibilità al Sindacato di approfondire tematiche inerenti le scelte strategiche che Trenitalia intenderà perseguire nel prossimo piano industriale e che inevitabilmente avranno un impatto sul mondo del lavoro.


Il rilancio della Manutenzione Rotabili, processo imprescindibile per garantire sicurezza d'esercizio e qualità del servizio, passa necessariamente da un confronto sulla riorganizzazione delle attività manutentive a fronte dell'implementazione di nuove tecnologie e della specializzazione degli impianti.
La garanzia occupazionale nelle officine deve essere sostenuta dall'inserimento di nuove risorse, da significativi rientri di attività esternalizzate e dal rilancio degli investimenti infrastrutturali e tecnologici degli impianti, che ad oggi hanno subito una brusca frenata.
A complicare ulteriormente la situazione sono le troppe iniziative aziendali che provano a modificare l'organizzazione dei turni e del lavoro tramite semplici comunicazioni pervenute alle organizzazioni sindacali territoriali.
Senza le necessarie garanzie richieste dalle parti sociali che consistono in un maggiore impegno su investimenti futuri e risposte certe alle criticità che il settore della manutenzione sta attraversando in questo complicato periodo , la vertenza non potrà chiudersi positivamente.

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586