Uiltrasporti

Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 80


Comunicato Stampa Segreteria Nazionale

27/04/2013 | Comunicati Stampa

 

COMUNICATO SEGRETERIA NAZIONALE UILTRASPORTI
 
 TRASPORTO PUBBLICO LOCALE
CONTRATTO E SERVIZI
 
 
L’intesa raggiunta ieri in tarda serata rappresenta, seppure parzialmente, una boccata di ossigeno per una categoria da cinque anni senza contratto di lavoro. Un risultato, ottenuto con grande difficoltà, sul filo dell’acconto e della sperimentazione di nuova produttività per stanare forme diffuse di evasione tariffaria.
 
La trattativa si è articolata in uno scenario complicato e spesso ostile. La sensibilità mostrata dal Vice Ministro del Lavoro Michel Martone e dal suo sodale dei Trasporti Mario Ciaccia hanno senz’altro contribuito a svelenire il clima pur non giungendo alla conclusione della vertenza. 
 
In ballo c’è il contratto di lavoro di 116.000 lavoratori ma anche le prospettive del trasporto locale fortemente a rischio.
 
C’è da superare l’ostilità strumentale di parte datoriale a sviluppare un confronto sereno e costruttivo. 
 
Il Governo uscente ha fin qui avuto un atteggiamento restrittivo e ondivago rispetto alle risorse finanziarie troppo frequentemente annunciate ma mai pervenute. 
 
Le Regioni, troppo impegnate a discutere su come ripartirsi le risorse, non accettano vincoli di destinazione al trasporto sapendo che dovranno impegnarsi in un quadro programmatorio che dovrà ridisegnare l’offerta di trasporto pubblico magari utilizzando a piene mani sistemi di affidamento attraverso gare al massimo ribasso. Il rischio è che i soldi andranno altrove, i cittadini non troveranno bus e metropolitane, i lavoratori dovranno fare i conti con chiusure e ristrutturazioni.
 
Il risultato di ieri è positivo, ma nessuno si faccia illusioni. La strada è ancora lunga ed impervia.
 
 
 
Roma, 27 aprile 2013
 
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586