Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



OO.SS. nazionali- Lettera a Ferservizi Ferrotel

  La gravità della situazione che sta interessando gli ex ferrotel gestiti da HDS NORD e SUD è ormai nota a tutti ( lavoratori senza stipendio da mesi, adesso posti in mobilità, ferrotel chiusi ecc..) Il subentro di CNCP a seguito del recesso delle società su citate con nuova procedura di gara, sta evidenziando tutta la  drammaticità di questa situazione, i due incontri avuti in questi giorni proprio con  CNCP propedeutici al  suo subentro  nell’appalto hanno confermato  tali difficoltà.  Il consorzio  ci ha  comunicato che vista la quantità di risorse messa a gara dal committente  e visto  il loro progetto organizzativo non intende assumere  tutti i dipendenti esistenti nei ferrotel sia quelli oggetto della procedura di gara che quelli esclusi da tale perimetro, escludendo altresì , in ogni caso,  a priori,  il ricorso a qualsiasi strumento per assicurare la continuità del reddito di detti lavoratori e la gestione delle criticità esistenti Questa proposta dunque è per noi irricevibile perché contrattualmente non conforme e, soprattutto,   non salvaguarda la continuità occupazionale, il lavoro e il reddito dei lavoratori. E’ nostra intensione  utilizzare ogni possibile strumento legittimo  per contrastare questa impostazione  ma, è bene evidenziare che  la situazione in atto in questi ultimi mesi,  ha man mano esasperato i lavoratori e la mancanza di certezze occupazionali sta creando ulteriori tensioni alle quali è necessario che tutte le parti in causa diano  risposte celeri, concrete e positive. A fronte del dramma  del licenziamento  di decine di  lavoratori riteniamo quindi  indispensabile  un vostro intervento che riavvii il confronto e che vi veda partecipi   con proposte  che aiutino a determinare  una soluzione positiva del problema.

Download attachments:
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586