Uiltrasporti



Regolamento Coordinamento Internazionale della UILTRASPORTI

La Uiltrasporti valuta con molta attenzione le politiche internazionali ed europee, anche e soprattutto per l’incidenza significativa delle dinamiche ed indirizzi di quei livelli sulla politica nazionale, in particolare sulle politiche contrattuali.

In questo contesto si dota di un proprio particolare strumento: il “Coordinamento Internazionale”, attraverso il quale intende sviluppare una capacità politica e organizzativa su materie internazionali.

Il presente Regolamento ne fissa gli ambiti di intervento, le modalità operative e le regole di funzionamento nel quadro della complessiva strategia sindacale ed organizzativa della Uiltrasporti.

Finalità

Considerando che, la Uiltrasporti aderisce alla International Worker’s Federation (I.T.F.) e alla European Transport Federation (E.T.F.), il Coordinamento Internazionale persegue le seguenti finalitá, ovvero:

·       favorire nel settore dei trasporti e dei servizi ausiliari e complementari la coesione internazionale del mondo del lavoro e i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori;

·       sviluppare nella categoria la solidarietà e la cooperazione con i sindacati, le lavoratrici e i lavoratori degli altri paesi;

·       agire come una componente della struttura a rete della UIL, coordinando ed intrecciando le iniziative e le azioni della Uiltrasporti con le articolazioni confederali e dei servizi in modo coerente e organico, flessibile ed adattabile ai contesti, attraverso un processo di condivisione degli obiettivi e di comune definizione delle strategie;

·       curare i contatti con le organizzazioni sindacali degli altri paesi ed in particolare con quelle aderenti alla I.T.F. e alla E.T.F.

Scopi

Ampliare e rendere più efficaci le potenzialità organizzative in una logica intersettoriale. Il tratto caratteristico sarà la trasversalità delle presenze degli apporti del Coordinamento Internazionale all’interno delle politiche sindacali globali della Federazione Uiltrasporti.

Composizione

È composto da:

·       una Coordinatrice/Coordinatore, designato dalla Segreteria Nazionale;

·       un rappresentante per ogni comparto settoriale con cui è articolata la Uiltrasporti e la corrispondente sezione dell’ETF.

Funzionamento

L’attività della Coordinatrice/Coordinatore, che si pone come elemento di congiunzione tra la Segreteria Nazionale ed il Coordinamento Internazionale, si caratterizza per orientare e coordinare l’esame e l’adozione delle linee politiche elaborate dalla Segreteria Nazionale ovvero rivenienti dall’attività del Coordinamento in sede internazionale quali proposizioni e azioni su tematiche sindacali e normative.

L’attività del Coordinamento si articola attraverso la partecipazione alle attività istituzionali (come ad es. sezione ETF, dialogo sociale, audizione al Parlamento europeo e/o Commissione europea), prevedendo report per ogni attività svolta e briefing periodici per un confronto e la condivisione delle tematiche affrontate e/o eventuali proposte.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it