Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO


19/11/2018
 | Piloti - Ultime Notizie
Roma, 19 novembre. “L’emendamento alla legge di bilancio presentato da esponenti della maggioranza, e condiviso dal Ministero del Lavoro, con l’obiettivo di contrastare forme di competizione salariale al ribasso nel settore del Trasporto Aereo, è fondamentale. Un contrasto che aspettiamo da tempo, per meglio regolare un mercato molto contendibile, quello del Trasporto Aereo, dove alcune imprese e vettori stranieri, come RyanAir, fanno profitto sulla pelle dei dipendenti, applicando contratti di lavoro capestro, tra l’altro siglati con organizzazioni poco rappresentative, escludendo, invece, le sigle che hanno la maggioranza degli iscritti”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che conclude: “Tutti devono capire che l’Italia non è una terra di conquista, e che non si può prescindere dalle leggi del nostro ordinamento e dal rispetto delle tutele e dei diritti delle persone”.
 
19/11/2018
 | Personale di Terra - Ultime Notizie
Roma, 19 novembre. “L’emendamento alla legge di bilancio presentato da esponenti della maggioranza, e condiviso dal Ministero del Lavoro, con l’obiettivo di contrastare forme di competizione salariale al ribasso nel settore del Trasporto Aereo, è fondamentale. Un contrasto che aspettiamo da tempo, per meglio regolare un mercato molto contendibile, quello del Trasporto Aereo, dove alcune imprese e vettori stranieri, come RyanAir, fanno profitto sulla pelle dei dipendenti, applicando contratti di lavoro capestro, tra l’altro siglati con organizzazioni poco rappresentative, escludendo, invece, le sigle che hanno la maggioranza degli iscritti”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che conclude: “Tutti devono capire che l’Italia non è una terra di conquista, e che non si può prescindere dalle leggi del nostro ordinamento e dal rispetto delle tutele e dei diritti delle persone”.
 
19/11/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Alitalia, Tarlazzi: coordinamento a Paleari e subito incontro con Di Maio
Roma, 19 novembre. “Con l’uscita di Gubitosi da Alitalia, bisogna dare continuità al percorso di normalizzazione della Compagnia aerea, prevedendo che sia il Commissario Paleari a coordinare la terna dei Commissari”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che spiega: “Un nuovo coordinatore significherebbe perdere ulteriore tempo prezioso, che invece è necessario al percorso di sviluppo dell’azienda, per il quale i lavoratori non solo hanno condiviso gli obiettivi, ma si sono impegnati con ulteriori sacrifici”.
“Non è quindi ulteriormente procrastinabile - conclude Tarlazzi - un incontro con il Ministro Di Maio, di riconferma delle garanzie che come Organizzazioni Sindacali abbiamo ricevuto da lui nell’unico incontro finora avvenuto il 12 ottobre scorso.
“È urgente che il Ministro ci renda partecipi ed edotti di quello che saranno le scelte e il futuro della Compagnia”.
19/11/2018
 | Compagnie Aeree - Alitalia
Alitalia, Tarlazzi: coordinamento a Paleari e subito incontro con Di Maio
Roma, 19 novembre. “Con l’uscita di Gubitosi da Alitalia, bisogna dare continuità al percorso di normalizzazione della Compagnia aerea, prevedendo che sia il Commissario Paleari a coordinare la terna dei Commissari”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che spiega: “Un nuovo coordinatore significherebbe perdere ulteriore tempo prezioso, che invece è necessario al percorso di sviluppo dell’azienda, per il quale i lavoratori non solo hanno condiviso gli obiettivi, ma si sono impegnati con ulteriori sacrifici”.
“Non è quindi ulteriormente procrastinabile - conclude Tarlazzi - un incontro con il Ministro Di Maio, di riconferma delle garanzie che come Organizzazioni Sindacali abbiamo ricevuto da lui nell’unico incontro finora avvenuto il 12 ottobre scorso.
“È urgente che il Ministro ci renda partecipi ed edotti di quello che saranno le scelte e il futuro della Compagnia”.
19/11/2018
 | Personale di Terra - Vettori Alitalia
Alitalia, Tarlazzi: coordinamento a Paleari e subito incontro con Di Maio
Roma, 19 novembre. “Con l’uscita di Gubitosi da Alitalia, bisogna dare continuità al percorso di normalizzazione della Compagnia aerea, prevedendo che sia il Commissario Paleari a coordinare la terna dei Commissari”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che spiega: “Un nuovo coordinatore significherebbe perdere ulteriore tempo prezioso, che invece è necessario al percorso di sviluppo dell’azienda, per il quale i lavoratori non solo hanno condiviso gli obiettivi, ma si sono impegnati con ulteriori sacrifici”.
“Non è quindi ulteriormente procrastinabile - conclude Tarlazzi - un incontro con il Ministro Di Maio, di riconferma delle garanzie che come Organizzazioni Sindacali abbiamo ricevuto da lui nell’unico incontro finora avvenuto il 12 ottobre scorso.
“È urgente che il Ministro ci renda partecipi ed edotti di quello che saranno le scelte e il futuro della Compagnia”.
16/11/2018
 | Personale di Terra - Vettori Alitalia
Si è svolto l'incontro Alitalia - Dipartimenti nazionali terra Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl TA, focalizzato sui percorsi di formazione e riqualificazione dei lavoratori convolti nella Gigs, con prospettiva prioritaria del personale a zero ore.
Prossimo incontro nella prima settimana di dicembre.
Per leggere/scaricare il verbale dell'incontro, clicca QUI
 
Foto di copertina: infophoto da Adnkronos
15/11/2018
 | Assistenza al volo Enav - News

Revoca sciopero Uiltrasporti ENAV S.p.A. Brindisi ACC 13 Dicembre 2018.

14/11/2018
 | Assistenza al volo Enav - News

Indicazione immediata ai sensi dell'articolo 13, comma 1, lett. d), della legge n. 146, del 1990, e successive modificazioni

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it