Uiltrasporti

TRASPORTO MARITTIMO



NEWS - TRASPORTO MARITTIMO

18/07/2014
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

 Ieri a Roma queste Segreterie Nazionali sono state convocate dalla Direzione dell’INPS per un incontro resosi necessario stante il perdurare di una situazione di forte disagio dei marittimi causata dai gravi ritardi con cui vengono liquidate le indennità di malattia. 

Come già reso noto, in precedente incontro avuto con il Direttore Generale dell’Istituto avevamo ricevuto assicurazioni che entro lo scorso mese di giugno sarebbero state rimosse le cause dei ritardi dovute, come noto, al passaggio di competenza, da INAIL a INPS dal 1 gennaio 2014, delle pratiche riguardanti i marittimi ed i relativi trattamenti economici per i periodi di malattia indennizzata. 

Preliminarmente queste Organizzazioni Sindacali hanno colto l’occasione per ribadire al Dr Luca Sabatini come sarebbe stato più semplice, ragionevole ed adatto alla specificità del ceto marittimo, cambiare solo l’indicazione dell’Istituto lasciando il resto inalterato, in particolare senza rimuovere gli addetti da anni adusi a svolgere celermente tutte le pratiche di che trattasi. 

03/07/2014
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 In data 2 luglio 2014 si è tenuto presso la sede di Confitarma, come previsto, un altro incontro per la trattativa riguardante il rinnovo del CCNL del settore marittimo ed in particolare quello riguardante il servizio rimorchio – lo riferisce in una nota il responsabile nazionale dei marittimi della Uiltrasporti Agostino Falanga “Tale riunione si è conclusa con la dichiarazione unilaterale di Confitarma di rottura del negoziato. Una decisione inaspettata dopo tante riunioni che dalla scadenza ad oggi hanno impegnato queste Organizzazioni Sindacali per trovare una soluzione alla definizione del CCNL. Eppure durante tutto questo periodo si è parlato, tutti d’accordo, di semplificazione delle norme dei CCNL, di imbarco allievi ufficiali ed altre categorie, mentre non si è ancora discusso, in tutte le riunioni tenutesi in questo arco temporale, della quantificazione economica connessa al rinnovo”

31/03/2014
 | Trasporto Marittimo - Accordi

Si allega l'Accordo Sindacale in materia di garanzia finanziaria ai fini del diritto al rimpatrio del lavoratore

 

 

31/03/2014
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Qualità delle strade, delle ferrovie, dei porti, del trasporto aereo inferiori a Germania, Spagna e Francia; una rete autostradale ferma, con diverse strozzature e colli di bottiglia; meno competitività dei diretti partners europei sul trasporto merci: l'Italia soffre da anni di un gap infrastrutturale che provoca una perdita di competitività a livello internazionale.

25/03/2014
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Si è tenuta oggi presso l’Inps una riunione tra il direttore dell’ente Luca Sabatini e Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti per fare il punto della situazione sui primi tre mesi di gestione Inps delle pratiche di malattia dei lavoratori marittimi ex Inail-Ipsema. Lo rendono noto le Segreterie nazionali di Fit e Uilt.

25/03/2014
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

Si allega l'accordo che è stato firmato giorno 24 Marzo a Roma, un importante accordo per quanto riguarda il settore marittimo da Confitarma, Fedarlinea e Federimorchiatori come parti datoriali e Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti come parti sociali l'accordo che sancisce la nascita del Fondo di solidarietà dei lavoratori marittimi  CRL, TP. e amministrativi, denominato Solimare.

 

24/03/2014
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Roma, 24 marzo - È stato firmato oggi a Roma da Confitarma, Fedarlinea e Federimorchiatori come parti datoriali e Filt-Cgil, Fit-Cisl e UilTrasporti come parti sociali l’accordo che sancisce la nascita del Fondo di solidarietà dei lavoratori marittimi e amministrativi, denominato Solimare, così come previsto dalla legge Fornero. Ne danno notizia le Segreterie nazionali di Filt, Fit e Uilt.

26/02/2014
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

l responsabile marittimi Uiltrasporti Agostino Falanga ha dichiarato “Nei giorni 24 e 25 c.m. presso la sede di Confitarma a Roma,  è ripresa la trattativa per il rinnovo del CCNL scaduto nel 2010. Al tavolo, oltre alla rappresentanza datoriale di Confitarma e Fedarlinea, le Segreterie Nazionali di Filt – Fit ed Uilt ai massimi livelli nonché una folta rappresentanza di delegati. Tra i vari argomenti che hanno animato il confronto, meritano particolare attenzione: l’istituzione di un Fondo che agisca come ammortizzatore sociale per i marittimi, ossia una diritto che sinora è stato negato ai lavoratori del mare; l’intervento su una prima bozza del CCNL per la sua integrazione e semplificazione rispetto a quanto previsto dalla Mlc 2006; l’annoso e drammatico problema dell’imbarco degli allievi ufficiali.  Nel prossimo incontro dovremmo affrontare l’argomento  H. S. C. (mezzi veloci) con tutto ciò che allo  stesso è connesso”.

07/02/2014
 | Trasporto Marittimo - Accordi
18/12/2013
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Lo sciopero, anche se di norma rappresenta l’unica difesa possibile, non sempre è un'arma efficace o la risposta migliore alla controparte nel confronto su particolari problematiche sindacali Lo afferma Agostino Falanga della Segreteria Nazionale Uiltrasporti.

E quello effettuato il 16 dicembre ultimo scorso su indicazione di alcune sigle sindacali, ha causato per effetto di un'adesione neanche prossima al 20%, solo un danno ai cittadini delle nostre martoriate isole minori.

Uno sciopero per una vertenza iniziata il 10 giugno 2013 e conclusa, a nostro avviso, positivamente, dopo una lunga e difficile  trattativa con Fedarlinea, il 6 dicembre 2013 con la firma di un accordo per il rinnovo della contrattazione integrativa aziendale di secondo livello.  

Un risultato, nel superiore interesse, non solo dei marittimi, ma anche dell’azienda, visto  peraltro la drammatica crisi  che attraversa il nostro Paese, le nostre Aziende e in particolare l’emergenza occupazionale nel settore marittimo.

09/12/2013
 | Trasporto Marittimo - Accordi

Si allega il Verbale di Incontro e Accordo, stipulato dalla Segreterie Nazionali Unitarie e la ENI Saipem

02/08/2013
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

In data 31 dicembre 2010 sono scaduti i CCNL del settore Marittimo.

Da quella data ad oggi, anche per la grave crisi di tutto il settore, e più in generale, dell’economia mondiale, con l’abbattimento degli scambi commerciali che  ha prodotto un mercato di noli a basso costo, per effetto di una offerta di stiva prevalente sulla domanda di trasporto, crisi, poi, aggravata dai rincari dei costi del combustibile, non si è riusciti nelle molteplici riunioni tenutesi con la controparte, a trovare uno spiraglio per un equo rinnovo.

02/08/2013
 | Trasporto Marittimo - Accordi

Si allegano i verbali di riunione riguardante la commissione paritetica ex art .45 comma 2 bis del C.C.N.L. di Assorimorchiatori e Federimorchiatori

23/07/2013
 | Trasporto Marittimo - Accordi

In data 17 Luglio, presso la Confitarma, è stato firmato il verbale di accordo per la riduzione del periodo di imbarco per la prolungata navigazione all'estero.

23/07/2013
 | Trasporto Marittimo - Accordi

Si allega il verbal di accordo con la Società F.lli D'Amico Armatori sulla formazione.

 

20/06/2013
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 Si allegano alla presente i segnuenti due accordi:

- Accordo in deroga all'orario di lavoro prevista dalla legge sulle unità veloci;

- Accordo Sindacale per la definizione del CCNL aziendale di secondo livello per il personale navigante e amministrativo di Siremar Compagnie della Isole Spa

20/11/2012
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Lettera Unitaria

13/11/2012
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 Il 13.11.2012 si è svolto l’incontro programmato tra le strutture nazionali di Filt Fit Uiltrasporti e Confitarma, per le organizzazioni sindacali erano presenti Roberto Luvini, Remo Di Fiore, Giovanni Olivieri, Angelo Patimo e Agostino Falanga per Confitarma il Presidente Paolo D’Amico, il Direttore Generale Gennaro Fiore, il Vice Presidente Stefano Messina, il Resp. Relazioni Industriali Tommaso Pacchelli, Leonardo Piliego e Fabrizio Cirnigliaro.

Le parti hanno proceduto ad una analisi della situazione del mercato del trasporto marittimo in generale alla luce anche della situazione collegata alla permanenza dello strumento del Registro Internazionale in assenza del quale il naviglio italiano, come negli anni ottanta, finirebbe per trasferirsi sotto altra bandiera azzerando l’occupazione nazionale, già oggi in gravissima sofferenza.

Le preoccupazioni espresse da Confitarma sullo strumento del Registro Internazionale riguardano il varo della prossima Legge di stabilità (ex Finanziaria) all’interno della quale potrebbero essere inserite norme di forte ridimensionamento dello strumento con le conseguenze facilmente immaginabili.

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it