Uiltrasporti

TRASPORTO MARITTIMO



NEWS - TRASPORTO MARITTIMO

18/02/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 Proclamazione sciopero lavoratori della Soc. Tirrenia in A.S.

18/02/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

TIRRENIA: Sindacati, nuovo sciopero di 24 ore il 28 febbraio

 

Roma 18 febbraio  - Nuovo sciopero di 24 ore lunedì 28 febbraio di tutti gli addetti, marittimi ed amministrativi di Tirrenia e Siremar. A proclamare unitariamente la protesta Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti “avendo registrato con preoccupazione nella procedura di privatizzazione di Tirrenia e Siremar una battuta d'arresto rispetto alle garanzie contrattuali e occupazionali”. Secondo le tre organizzazioni sindacali di categoria “è inaccettabile che la procedura non faccia riferimento ai vigenti contratti di lavoro oggi applicati”. Inoltre, “è indispensabile - chiedono Filt, Fit e Uilt - la riapertura del tavolo alla Presidenza del Consiglio, a suo tempo concordato, per una formale riconferma dell’accordo del 6 Settembre 2010 in merito alle garanzie occupazionali e contrattuali da parte di tutti i Ministri interessati dalla vertenza”.

 

 

15/02/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

TIRRENIA: Sindacati a Governo, si faccia chiarezza su occupazione e contratti.

Altrimenti verso sciopero nazionale

10/02/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

TIRRENIA/SIREMAR: INCONTRO ODIERNO COL MiSE SARA’ BREVE MA SPERO POSITIVO.

 

Sono molto ottimista circa l’esito dell’incontro di oggi che avremo alle ore 18 col Governo presso il ministero dello sviluppo economico.

 

Infatti avendo a disposizione solamente un’ora e mezza, alle 19.30 sono convocate le altre OO.SS., devo ritenere che le risposte positive che attendiamo siano già tutte pronte.

 

Avremo pertanto le garanzie occupazionali e di continuità contrattuale per i lavoratori di Tirrenia e Siremar, la certezza che verranno sanate prima della vendita tutte le inadempienze contrattuali esistenti (immissione in CRL, in TP, promozioni, etc.), la disponibilità, ove dovessero necessitare,  degli ammortizzatori sociali  consimili a quelli già utilizzati per Alitalia e avremo infine la certezza che nel contratto di cessione dei due compendi aziendali verranno inserite le clausole sociali che legheranno il periodo di garanzia occupazionale alla durata delle convenzioni (8 anni per Tirrenia  e 12 per Siremar).

 

 

08/02/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Tirrenia: rinviato al 10 febbraio incontro tra OO.SS. e MiSE

 

Il Ministero dello Sviluppo Economico ci ha comunicato lo slittamento al 10 febbraio p.v. del previsto incontro del 9 febbraio.

 

Non conosciamo le ragioni che hanno determinato il rinvio, ma vogliamo sperare che ciò serva ad assicurare la presenza al tavolo del Ministro Paolo Romani, considerata la straordinaria importanza dell’incontro che ha per oggetto la  privatizzazione della flotta pubblica e in particolare la gara per l’acquisizione dei compendi aziendali di Tirrenia e Siremar e gli effetti che tale privatizzazione comporterà sul piano occupazionale e salariale dei lavoratori.

 

 

Roma, 8 febbraio 2010

 

 

 

 

 

07/02/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

PRIVATIZZAZIONE TIRRENIA - SIREMAR:  ULTIMA CHIAMATA.

 

Nell’incontro “tecnico” col commissario straordinario di Tirrenia e Siremar, Giancarlo D’Andrea del giorno 3 febbraio scorso, a parte qualche piccolo spiraglio di luce sul fitto mistero che ha sinora caratterizzato questo inconfutabilmente “strano” processo di privatizzazione della flotta pubblica  e segnatamente la gara per la vendita dei compendi aziendali delle due  società in A.S., sono emersi  molto chiaramente elementi di forte preoccupazione per la sorte dei lavoratori a causa della durata della garanzia occupazionale, che si vorrebbe limitata a soli due anni, e dell’inquadramento contrattuale sulla cui continuità  gravano non poche incertezze.

 

03/02/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

TIRRENIA: Incontro odierno “interlocutorio” – Sospeso sciopero 8/9 in attesa incontro col Governo 9 p.v.

 

 

Dopo mesi di "pressing" sul Commissario Straordinario di Tirrenia e Siremar, Giancarlo D'Andrea e sul Governo siamo oggi riusciti a strappare finalmente l'elenco di quanti hanno manifestato interesse ad acquisire i compendi aziendali delle due società messi a gara.

 

01/02/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

TIRRENIA: FASE FINALE PROCESSO VENDITA SEGNI INIZIO VERO CONFRONTO

 

Nel felicitarmi con l’amico Giovanni Luciano per la sua elezione a Segretario Generale della FIT-CISL e nell’augurargli buon lavoro, non posso non registrare, con piacere e soddisfazione, che una delle sue prime iniziative è stata quella di chiedere con forza, come noi da molti mesi facciamo, di conoscere il programma di cessione di Tirrenia e Siremar e l’apertura di un immediato confronto col Governo che, più volte si è impegnato a garantire ai lavoratori interessati gli attuali livelli occupazionali e la continuità contrattuale.

28/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

TIRRENIA: su processo privatizzazione lavoratori oltreché confusi e contrariati, increduli e indignati.

 

Apprendiamo dalla stampa e da un “comunicato al personale” del Commissario Straordinario di Tirrenia e  Siremar, Giancarlo D’Andrea che il Ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani con decreto 26 gennaio 2011, avrebbe approvato il programma di cessione di Tirrenia e Siremar,  consentendo con ciò, secondo quanto riportato nella nota ministeriale, l’avviamento della fase finale di privatizzazione delle due aziende, in coerenza con le intese raggiunte in settembre con la Commissione Europea.

26/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

TIRRENIA: Bene apertura prenotazioni stagione estiva – Evidentemente fugate incognite.

 

Apprendo con molto piacere e con altrettanto stupore che Tirrenia di Navigazione in A.S. ha annunciato che dal prossimo 31 gennaio saranno aperte le prenotazioni per la stagione estiva.

24/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

TIRRENIA: SCIOPERO 48 ORE 8-9 FEBBRAIO. PROSSIME AGITAZIONI POSSIBILITA' A OLTRANZA.

 

Come più volte preannunciato, essendo trascorsi 10 giorni dalla effettuazione dallo sciopero precedente, la scrivente Organizzazione sindacale (nel rispetto del protocollo sulle Relazioni Industriali del Gruppo Tirrenia 1 agosto 2000, integrato dagli accordi  14 dicembre 2001 e 15 settembre 2003, valutati idonei dalla Commissione di Garanzia sugli Scioperi con delibera 00/231) dichiara uno sciopero di 48 ore di tutto il personale, navigante e amministrativo, delle società Tirrenia e Siremar nei giorni  8 e 9 febbraio p.v.

21/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Santo Padre,

 

sono ben consapevole che l’iniziativa non certo ordinaria di rivolgermi a Lei per quanto di seguito Le rappresenterò  potrebbe apparire, oltre che come un atto di arroganza, anche fuori luogo e che ciò  potrebbe prestarsi a diverse speculazioni.  Ma la Sua grande attenzione per i problemi che affliggono i lavoratori e i Suoi ripetuti messaggi  di solidarietà mi hanno fatto superare ogni perplessità  e mi hanno indotto a scriverLe sicuro che solamente un Suo influente intervento a favore dei dipendenti della nostra gloriosa Flotta pubblica o meglio di quanto  di essa, anche se ormai per poco tempo, è ancora rimasto e in particolare delle compagnie di navigazione Tirrenia e Siremar, che per responsabilità non loro, stanno vivendo da oltre un anno una angosciante vicenda i cui sviluppi non  è dato in alcun modo conoscere ma che lasciano  temere l’incombenza  di una vera e propria tragedia sociale che getterebbe nella disperazione centinaia di marittimi e le loro famiglie in massima parte residenti  nel depresso Mezzogiorno del Paese, possa essere il solo capace di  sbloccare  questa penosa e non più sopportabile  situazione.

20/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Nota sul Registro Internazionale

 

Il sindacato Confederale, Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, da sempre ha posto l’argomento occupazione dei marittimi italiani al centro della sua azione delle sue politiche contrattuali tra i punti prioritari del confronto con Confitarma per il rinnovo del contratto nazionale.

Colpisce la poca conoscenza delle questioni connesse tra i molti soggetti che affrontano l’argomento.

Si nota una confusione notevole ed il fatto preoccupa poiché molte delle soluzioni proposte remano in direzione opposta allo sviluppo occupazionale ed anzi rischiano di chiudere definitivamente il mondo del lavoro marittimo per gli italiani.

20/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Dopo mesi di insopportabile e incomprensibile silenzio nonostante  i diversi scioperi e le tante sollecitazioni del sindacato, ieri il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, di cui avevamo perso le tracce, si è rifatto vivo e nel corso di una question time alla Camera ha parlato di Tirrenia con un intervento alla camomilla che ci lascia sconcertati.

19/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

Tirrenia:  con Amministrazione Straordinaria costante e progressivo impoverimento azienda.

No a  differimento privatizzazione.

 

 

Apprendo da un articolo di stampa che il Commissario Straordinario di Tirrenia, Giancarlo D’Andrea avrebbe spostato di 15 giorni il termine per la presentazione delle offerte per l’acquisizione della società.

 

Tale differimento sarebbe la conseguenza di una richiesta di maggiori approfondimenti che lo stesso avrebbe avanzato ai partecipanti, dei quali, ancora una volta evidenzio, non si conosce né l’attuale numero né la loro identità e ai quali avrebbe richiesto la firma di un documento di riservatezza sul bando di gara.

 

12/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

E’ davvero singolare che il Presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo ci faccia sapere di aver parlato, nel suo incontro di ieri con il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi anche di Tirrenia e Siremar.

 

Non va infatti dimenticato che le maggiori responsabilità del disastro che sta travagliando le Compagnie dell’ex Gruppo Tirrenia sono a carico della Regione Siciliana la quale, non avendo richiesto l’acquisizione gratuita della Siremar, al contrario di quanto opportunamente fatto dalle altre regioni interessate per Caremar, Toremar e Saremar (che in ragione del loro trasferimento sono ancora oggi società “in bonis”), ha causato il fallimento della prima gara che se fosse stata invece bandita senza Siremar si sarebbe sicuramente conclusa positivamente, la conseguente dichiarazione dello stato di insolvenza e l’Amministrazione Straordinaria, oltre che di Tirrenia  anche della stessa Siremar.

 

10/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 Illustre Signor Presidente,

 

la “confusa” situazione nella quale si sono venute a trovare le Società dell’ex Gruppo Finmare in fase di privatizzazione, e in particolare le Società Tirrenia e Siremar in quanto poste in Amministrazione Straordinaria con tutto quello che ciò comporta specie per gli aspetti che riguardano i lavoratori,  impone un  Suo autorevole intervento.

10/01/2011
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

TIRRENIA: PRIVATIZZAZIONE VELOCE E TRASPARENTE O RISCHIO SVENDITA O FALLIMENTO

 

Il Presidente di Mediterranea Holding, Salvatore Lauro ha ragione quando afferma che Fintecna ha sbagliato tutto portando i libri in tribunale, ma ha torto quando sostiene che ciò abbia dimostrato che Tirrenia era una società decotta. Infatti nonostante le difficoltà economiche-finanziarie artatamente predeterminate, il valore complessivo della compagnia pubblica era e ancora continua ad essere superiore al suo indebitamento.

 

Lauro ha invece di nuovo ragione quando sostiene che le gare si fanno in un mese, che l’allungamento dei tempi  peggiora le condizioni della società e ancora quando denuncia che nella gara in atto c’è  poca trasparenza.

 

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it