Uiltrasporti

TRASPORTO MARITTIMO



NEWS - TRASPORTO MARITTIMO

03/08/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Comunicato Uiltrasporti

02/08/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Incontro del 2 agosto 2010

31/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

COMUNICATO UNITARIO

30/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

                    Dichiarazioni dei Segretari Generali Franco Nasso; Claudio Claudiani; Giuseppe Caronia

 

In attesa di essere convocati dal Governo e da Mediterranea Holding in relazione alla vendita di Tirrenia e Siremar ed in considerazione che il trasferimento si dovrebbe perfezionare entro il 30 settembre p.v., sarebbe estremamente utile conoscere cosa intende nel frattempo fare il neo Amministratore Unico, Dott. Giancarlo D’Andrea, che benché siano trascorsi diciassette giorni dalla sua nomina non abbiamo ancora avuto il piacere di conoscere o sentire, per assicurare la continuità del servizio di cabotaggio marittimo, la necessaria e doverosa continuità delle due aziende e se, ed in che modo, intende garantire l’utilizzo del personale del Turno Stagionale e Generale, oggi in sofferenza, utilizzato negli anni precedenti con sistematicità.

Roma, 30 luglio 2010

 

30/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

La soddisfazione espressa dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli circa l’esito della gara per la privatizzazione di Tirrenia e Siremar dimostra quanto assoluto sia stato il suo disinteresse e quello del Governo per questa importante e delicata vicenda.

 

Affermare poi che la gara non sia stata un flop solamente perché Fintecna ha deciso di aggiudicarla a Mediterranea Holding, (sarà  comunque interessante conoscerne i dettagli),  suona quasi come un’offesa alla intelligenza degli italiani.

 

Per la parte e per gli interessi che noi rappresentiamo tireremo tuttavia un sospiro di sollievo solamente dopo che avremo certezze sul mantenimento dei livelli occupazionali e contrattuali dei lavoratori (a tale proposito respingiamo decisamente in quanto priva di fondamento, l’affermazione del Presidente della new-co, Salvatore Lauro circa una nostra firma sull’accettazione  di alcun esubero) e dopo la presa visione del piano industriale che dovrà essere di consolidamento e  di sviluppo.

 

 

Roma 30 luglio 2010

 

 

 

 

 

28/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

All’insegna delle migliori tradizioni sulla buone relazioni industriali e dopo un interminabile ed assordante silenzio, Fintecna ci fa sapere attraverso una nota di agenzia di aver deciso di aggiudicare la gara per la privatizzazione di Tirrenia e Siremar  alla Mediterranea Holding.

 

Voglio sperare che oltre alle questioni di carattere finanziario che evidentemente sono state superate, salvo verifica di chi ne ha titolo, anche le richieste del sindacato circa le garanzie occupazionali e contrattuali dei lavoratori siano state accolte.

 

27/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

La pervicacia del Governo nel non voler compiere un atto di umiltà e di responsabilità e rendersi conto di quanto ormai è a tutti evidente e cioè del sostanziale fallimento della gara, in quanto sbagliata, per la privatizzazione di Tirrenia e Siremar, credo abbia pochi precedenti.
Si continua pertanto in questa sorta di “accanimento terapeutico” e non si mette fine ad una storia che definire strana è davvero un ipocrita infingimento.

Fintecna che ieri avrebbe dovuto esprimersi sull’accettazione o meno dell’offerta di Mediterranea Holding, di fronte ad un rilancio in exstremis di quest’ultima, prende ancora tempo ed il sospetto che si voglia arrivare a settembre per spuntare le armi dei lavoratori si fa sempre più forte.

21/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

Come era ampiamente prevedibile, ci auguriamo non previsto, anche Mediterranea Holding, l’ultima degli iniziali sedici potenziali acquirenti di Tirrenia e Siremar, a prescindere dalla recente negativa presa di posizione della U.E., non sembra riesca, salvo un miracolo, ad aggiudicarsi, per molte e svariate ragioni, la gara.

 

Potrei adesso aprire tutta una serie di polemiche che investirebbero molti soggetti ma credo che se lo facessi non aiuterei a risolvere i tanti problemi dei lavoratori e pertanto rinuncio volentieri.

Credo sia giunto invece il tempo della “responsabilità”.

21/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Comunicato ai lavoratori "ILVA SERVIZI MARITTIMI"

19/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

L’assoluta indifferenza del Governo nei confronti dei lavoratori di Tirrenia e Siremar ha ormai travalicato ogni limite di sopportabilità ed è scaduta in un vero e proprio oltraggio alla loro dignità.

 

Nonostante le ripetute richieste di incontro, gli accorati appelli, gli scioperi ortodossi e le minacce poi di far valere il sacrosanto diritto di conoscere il loro destino col preannuncio di dure azioni di lotta senza il rispetto delle regole, niente si è mosso ad esclusione dell’approvazione di un discutibile, per tempistica e modalità, decreto legge, il 2266, che non credo possa interessare particolarmente i lavoratori o ad esclusione delle minacce del vice ministro Vegas che in sede di audizioni parlamentari, ha avvertito che se Mediterranea Holding non si dovesse aggiudicare la gara ci sarà il “famigerato spezzatino”.

16/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

 

Quanto avevo previsto e temuto in un mio comunicato stampa del 10 u.s., e cioè che sarebbe stato nominato “un manlevato e deresponsabilizzato amministratore unico”, si è puntualmente verificato.

 

Fortunatamente altrettanto puntuale è stato il rilievo avanzato dall’Associazione Magistrati della Corte dei Conti che conferma in pieno la concretezza delle preoccupazioni già da me espresse.

13/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Quanto dichiarato oggi dal Vice Ministro dell’Economia Giuseppe Vegas, nel corso di un’audizione alla Camera, ha il sapore di una minaccia, neanche troppo velata, che respingiamo con sdegno e determinazione.

 

Il piano B come egli lo definisce non potrà mai essere quello di mettere a gara le singole rotte in quanto ciò distruggerebbe tutte le aziende dell’ex Gruppo Tirrenia e soprattutto causerebbe una vera “carneficina sociale”.

 

Spieghi inoltre il Vice Ministro Vegas ai lavoratori ed al Paese perché la perentorietà del 30 settembre quale termine ultimo per la privatizzazione varrebbe solamente per Tirrenia e Siremar e non per le altre tre società regionali Caremar, Saremar e Toremar anch’esse obbligate dall’art. 19 ter della L.166/2009, ma che tutti sanno bene non potranno in alcun modo rispettare.

12/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Allo scopo di far conoscere il nostro livello di “rappresentatività”, al Governo, a Fintecna, a Mediterranea Holding ed a quanti altri fossero interessati, riporto di seguito una sintesi dei dati ufficiali rilevati  (al 31.03.2010) dall’Associazione datoriale,  relativa alle  deleghe di iscrizione alla Uiltrasporti dei lavoratori delle società Tirrenia e Siremar:

 

-         Tirrenia:  32,7% (maggioranza relativa)  degli iscritti alle organizzazioni sindacali rispetto al totale  parziale del  72,7% di CGIL-CISL-UIL  ed al  complessivo  100% degli iscritti a tutte le altre organizzazioni comprese  le Associazioni Professionali;

 

-         Siremar:   69,3%  (maggioranza assoluta) degli iscritti alle Organizzazioni Sindacali rispetto al totale  parziale del  79%  di CGIL-CISL-UIL  ed al  complessivo  100% degli iscritti a tutte le altre organizzazioni comprese  le Associazioni Professionali.

 

Ho ritenuto opportuno diffondere questi dati dopo aver formalmente avanzato, con una nota,  la richiesta al Governo di riconsiderare, prima di assumere una qualsiasi decisione sull’offerta di Mediterranea Holding, la  sua scelta di cedere il 100% di Tirrenia e di mantenere comunque almeno un 25% del pacchetto azionario a garanzia degli obblighi di servizio pubblico  e delle condizioni occupazionali e contrattuali dei lavoratori.

10/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Sono trascorsi 12 giorni dalla presentazione dell’unica offerta vincolante per l’acquisizione di Tirrenia e Siremar da parte di Mediterranea Holding ed ancora Fintecna continua ostinatamente a mantenere un  incomprensibilmente e sospetto silenzio sull’accettazione o meno dell’offerta.

 

Altro silenzio ancora più sospetto è quello sul nominativo dell’amministratore unico o degli amministratori unici, dalla lettura del testo del decreto non si riesce a capirlo, decreto approvato dal consiglio dei ministri il 30 giugno u.s. “nel preminente interesse pubblico connesso alla necessità di assicurare la  continuità del servizio pubblico di cabotaggio marittimo”, che ha di fatto decapitato  il management di Tirrenia, causando  il caos totale  in azienda con  un prevedibile  effetto opposto a quello che il decreto dichiara di volere conseguire.

08/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Cominciano ad emergere con chiarezza le vere  motivazioni che hanno originato il Dpr varato dal Cdm su Tirrenia.

 

La prima è quella legata al sostanziale fallimento di una gara, sbagliata sotto ogni profilo, che, come è noto, ha visto un solo ed anomalo concorrente, la Mediterranea Holding,  presentare un’“offerta vincolante” del valore di 530 milioni di euro che, ad avviso di molti, sembra essere del tutto insufficiente, specie se non legata a stringenti impegni sulle garanzie occupazionali e salariali dei lavoratori.

07/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

Qualcuno, per cortesia, informi il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli che la gara è andata praticamente deserta e che l’unica offerta  vincolante è quella di Mediterranea Holding.

 

Dobbiamo quindi ritenere che quanto egli ha dichiarato a margine dell’insediamento del tavolo tecnico sulla sicurezza stradale e cioè che il 30 settembre “subentreranno nuovi acquirenti che hanno partecipato alla gara” abbia valore di accettazione dell’offerta.

06/07/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

“Domani è un altro giorno”. Sarà forse questa famosissima frase a caratterizzare questa fase del processo di privatizzazione del Gruppo Tirrenia.

 

Infatti i giorni inesorabilmente scorrono, le ansie e le incertezze dei lavoratori crescono ma niente accade e niente si conosce.

 

Aspettiamo allora il “domani” sperando appunto che possa realmente essere un  giorno diverso; un giorno nel quale finalmente avremo la possibilità di confrontarci col Governo su questa“strana” privatizzazione e nel quale, forse, sarà possibile fare  chiarezza sulla sorte di migliaia di lavoratori e delle loro famiglie.

 

30/06/2010
 | Trasporto Marittimo - Ultime Notizie

L’Armatore Salvatore Lauro farebbe bene prima di rilasciare dichiarazioni ad informarsi meglio sulle cose che dice.

 

E’ assolutamente privo di qualsiasi fondamento infatti che il sindacato abbia sottoscritto accordi che prevedano un qualsiasi esubero di personale o che sia disposto ad accettare ad occhi bendati un piano, peraltro ormai datato, precedentemente solamente discusso.

.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it