Uiltrasporti

MOBILITA' - T.P.L.

Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 68


NEWS - TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

05/06/2015
 | Ultime Notizie TPL

Ieri si è svolto il secondo incontro con Asstra e Anav per verificare la sussistenza delle condizioni necessarie al riavvio del negoziato per il rinnovo del CCNL del Trasporto pubblico locale.
Nell’incontro le OO.SS. hanno prodotto un loro documento di emendamento rispetto alle proposte consegnate dalle AA.DD. nella precedente riunione e in particolare sulla parte seconda, relativa al mercato del lavoro, dell’indice convenuto presso il Ministero del Lavoro il 26 aprile 2013.

29/05/2015
 | Ultime Notizie TPL

Si è svolto nel pomeriggio di ieri 28 maggio, il programmato incontro con ASSTRA e ANAV per la prosecuzione della ricognizione finalizzata alla verifica della sussistenza delle condizioni necessarie al riavvio del negoziato per il rinnovo del CCNL.

13/05/2015
 | Ultime Notizie TPL

Si è svolto ieri a Roma l'incontro tra la segreteria nazionale e i segretari regionali del trasporto pubblico locale per discutere la difficile situazione del settore con particolare attenzione al rinnovo del contratto collettivo nazionale scaduto ormai da quasi  otto anni.
Dopo la relazione della segreteria nazionale gli interventi successivi hanno tutti evidenziato la necessità di concludere positivamente la vertenza e di rinnovare quanto prima il contratto di lavoro che gli addetti del Tpl aspettano ormai da troppi anni.
Il contratto va chiuso celermente,  trovando soluzioni normative innovative e sostenibili, riconoscendo il giusto adeguamento delle retribuzioni e richiamando anche la Politica e il Governo alle proprie responsabilità.

08/05/2015
 | Ultime Notizie TPL

Comunicato unitario relativo all'odierno incontro tra Asstra, Anav e le Segreterie Nazionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna, Faisa-Cisal in merito alla situazione del settore, allo stato delle relazioni industriali e alla vertenza per il rinnovo del CCNL del settore.

05/05/2015
 | Ultime Notizie TPL

Il giorno 5 maggio si è tenuto ad Alghero l'attivo regionale della Mobilità della Sardegna nel corso del quale sono stati affrontati i vari problemi che coinvolgono il trasporto pubblico locale e quello ferroviario.

13/03/2015
 | Ultime Notizie TPL

Si è svolto ieri a Firenze l'attivo regionale dei quadri e delegati Uiltrasporti del Tpl.
Nella riunione alla quale ha partecipato la Segreteria Nazionale il dibattito si è concentrato sulla difficile situazione che il settore sta vivendo e sulla vertenza per il rinnovo del CCNL scaduto dal oltre sette anni.

12/03/2015
 | Ultime Notizie TPL

Nel  Messaggio n. 1445/2015 la Direzione Centrale Pensioni dell’Inps chiarisce, relativamente al Personale viaggiante iscritto al soppresso Fondo di previdenza per il personale addetto ai pubblici servizi di trasporto, che:
·         Eventi che comportano la sospensione del rapporto di lavoro, quali CIG/CIGS, contratto di solidarietà, non pregiudicano il diritto all’accesso al pensionamento di vecchiaia anticipato dei lavoratori che raggiungono i requisiti pensionistici nel corso di tali eventi, posto che, per tali lavoratori, è unicamente sospeso l’esercizio delle mansioni di personale viaggiante.

05/03/2015
 | Ultime Notizie TPL

In data 4/3/2015 è stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale, dopo un anno e mezzo dalla sottoscrizione dell'accordo tra le parti, il Decreto Interministeriale che istituisce, presso l'Inps, il Fondo di Solidarietà per il sostegno del reddito del personale delle aziende di TPL. 

Si tratta di uno strumento fondamentale per sostenere e tutelare i lavoratori in una fase di forte crisi del settore con numerose aziende che si trovano in situazione di difficoltà e che necessitano di ristrutturazione o riorganizzazione.

19/02/2015
 | Ultime Notizie TPL

Comunicato di Filt, FIt, Uilt e Faisa sulla sottoscrizione dell'ipotesi di Accordo per il Contratto Collettivo Aziendale di Busitalia.

19/02/2015
 | Ultime Notizie TPL

Nella serata di ieri 18 febbraio è stata siglata tra le OO.SS. Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e l’Azienda l’ipotesi di accordo sul Contratto Collettivo Aziendale di Busitalia.

“Si tratta di un accordo importante, giunto al termine di un lungo percorso negoziale andato avanti per più di un anno e mezzo, che darà alle lavoratrici e ai lavoratori delle quattro aree interessate – Padova, Rovigo, Firenze e Sansepolcro – certezza di norme e uniformità di trattamento in un quadro di regole chiare, con una particolare attenzione al welfare aziendale, e con la garanzia della tutela retributiva che assicurerà a tutte le lavoratrici e lavoratori coinvolti di non subire nessuna penalizzazione economica a seguito dell’applicazione del nuovo accordo”.

19/02/2015
 | Ultime Notizie TPL

Nella serata di ieri 18 febbraio 2015 è stata firmata, dalle Segreterie Nazionali di FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI e FAISA-CISAL, l'ipotesi di accordo sul Contratto Collettivo Aziendale di Busitalia.

Dopo un lungo percorso negoziale andato avanti per più di un anno e mezzo e dopo numerosissimi incontri è stata finalmente raggiunta un'ipotesi di accordo che le Segreterie Nazionali hanno firmato con riserva e che sarà sottoposta a validazione mediante referendum tra i lavoratori interessati.

02/02/2015
 | Previdenza Complementare TPL

Scheda di sintesi relativa a:

  • Numero aderenti
  • Asset Allocation per comparto
  • Andamento grafico del valore quota per comparto
  • Rendimenti annui dei comparti
02/02/2015
 | Ultime Notizie TPL

Rimini, 22/23 gennaio – Attivo Mobilità

Relazione del Segretario Nazionale Nicola Settimo

12/11/2014
 | Ultime Notizie TPL

Parte del messaggio INPS relativo alla contribuzione al fondo residuale per il settore degli autoferrotranvieri.

24/10/2014
 | Ultime Notizie TPL

In considerazione della situazione che si è venuta a creare nel settore del trasporto pubblico locale, a seguito della mancata pubblicazione del decreto interministeriale di recepimento dell'accordo isitutivo del Fondo di solidarietà degli autoferrotranvieri sottoscritto tra le parti l'8 luglio 2013, le OO.SS. e le AA.DD. hanno inviato una lettera di chiarimento ai Ministeri del Lavoro, dell'Economia, dei Trasporti e all'Inps al fine di fare chiarezza sullo stato di emanazione del suddetto decreto anche in considerazione dell'inclusione delle aziende del settore nell'elenco di quelle tenute al versamento della contribuzione al Fondo residuale isituito presso l'Inps.

06/06/2014
 | Ultime Notizie TPL

(ANSA) - ROMA, 5 GIU - "Ieri in Senato è stato discusso in termini generali l'emendamento al decreto Irpef che abroga la norma prevista dall'ultima Legge di stabilità relativa ai servizi pubblici locali a rilevanza economica". Lo riferiscono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti in merito all'esclusione dei settori del trasporto pubblico, dei rifiuti e della formazione dai parametri di calcolo dei tagli per le Province e le Città metropolitane e dei settori di trasporti pubblici locali e rifiuti per i Comuni, spiegando che "con tale abrogazione, questi servizi vengono rimessi nell'alveo della pubblica amministrazione, vanificando i timidi passi fatti finora nella volontà di voler riformare e industrializzare il settore e i dipendenti di tali aziende, che noi organizziamo nel settore del trasporto pubblico locale". Secondo le tre sigle sindacali dei trasporti "ora gli addetti del tpl verranno assoggettati a regole poco chiare ed a restrizioni, che non condividiamo, per quanto riguarda il rinnovo del contratto nazionale, l'assunzione di personale, accentuando in tal modo le dinamiche di esternalizzazione dei servizi. I lavoratori di questo settore - ricordano infine Filt, Fit e Uilt - attendono un rinnovo contrattuale da quasi sette anni". (ANSA).

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586