Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI



NEWS - AMBIENTE/LOGISTICA/PORTI

27/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Braccia incrociate per 48 ore, rinnovo diritto lavoratori e per servizi ai cittadini ,

Con due nuove giornate di sciopero, in programma lunedì 11 e martedì 12 luglio, prosegue la mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori dell'igiene ambientale per rivendicare il rinnovo del contratto nazionale di lavoro: diritto dei lavoratori, strumento per ampliare le tutele e migliorare i servizi ai cittadini.

21/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Carissimi,

v’informiamo che, ieri, abbiamo inviato ad Utilitalia e Assoambiente la dichiarazione di una nuova iniziativa di sciopero per lunedì 11 e martedì 12 luglio 2016.

La mobilitazione e la partecipazione agli scioperi del 30 maggio e del 15 giugno è stata tanto grande che, ovunque, i lavoratori e le lavoratrici ci hanno chiesto di andare avanti con più forza e determinazione attraverso la “lotta” ad oltranza fino al raggiungimento dell’obiettivo. Anche l’ANCI e le Amministrazioni locali hanno compreso che la vertenza non ha una natura corporativa ma che la stessa si sta caratterizzando come una sfida a vantaggio dei cittadini senza impoverire i lavoratori, sia nella salute e sicurezza, nelle tutele occupazionali e nella giusta retribuzione.

17/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

 Igiene ambientale pubblica e privata – Mobilitazione vertenza rinnovo CCNL. Coordinamenti Nazionali unitari 27 e 28 giugno 2016.

 Carissimi,

v’informiamo che in preparazione della Segreteria nazionale unitaria di lunedì 20 giugno, necessaria per analizzare e preparare al meglio le iniziative a sostegno della vertenza per il rinnovo dei CCNL, abbiamo già condiviso la necessità di riunire i quadri e i delegati delle nostre organizzazioni per condividere ad ogni livello sindacale il prosieguo della vertenza e della mobilitazione a sostegno della stessa.

16/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Nuova straordinaria riuscita dello sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori dell'igiene ambientale. Nella seconda giornata di sciopero, per il rinnovo di un contratto scaduto da quasi trenta mesi, dopo quella del 30 maggio scorso, le adesioni allo sciopero registrano ancora una volta una media sul territorio nazionale di oltre il 90%, con una partecipazione molto forte ai presidi e alle manifestazioni territoriali.

15/06/2016
 | Attività e Comunicati: Porti

Audizione presso la 8^ Commissione Permanente del Senato nell’ambito dell’esame dell’atto di Governo: “Schema di decreto legislativo recante riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione della disciplina concernente le autorità di cui alla legge 28 gennaio 1994, n. 84 (303)”.  

 Ringraziamo preliminarmente il presidente della Commissione, ed i suoi componenti, per aver proceduto ad effettuare questa audizione.

15/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

“Nuova straordinaria riuscita dello sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori dell'igiene ambientale”. A farlo sapere sono Fp Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti e Fiadel, aggiungendo che:

14/06/2016
 | Attività e Comunicati: Porti
Aprire confronto su temi lavoro portuale non previsti in decreto

 (ANSA) - ROMA, 14 GIU - Sulla riforma dei porti "condividiamo l'urgenza di rimuovere i vincoli e gli ostacoli che sino ad oggi hanno frenato l'evoluzione del sistema portuale e riformare il settore adeguandolo alle esigenze prioritarie di sviluppo del Paese".

14/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

A tutte le lavoratrici e i lavoratori, alle rappresentanze sindacali unitarie e alle strutture sindacali

Mancano poche ore alla seconda giornata di sciopero nazionale della categoria e l’irritazione per il silenzio irresponsabile di Utilitalia e la miopia di Assoambiente stanno costringendo il settore dell’igiene ambientale a un conflitto senza precedenti.

Anche la lunghissima trattativa terminata stanotte con Assoambiente, dove non si è raggiunta una sintesi, non ci ha permesso di avviare un percorso per un contratto nuovo e di maggiore forza per il settore.

07/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Si rimette in allegato il volentino dello sciopero del 15 Giugno 2016 dei Servizi Ambientali.

06/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Anche oggi, come in molti altri giorni è avvenuto un incidente mortale sul posto di lavoro. Nel settore dell’igiene ambientale tutto ciò sta diventando una drammatica costante.

03/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

In relazione al perdurare delle persistenti criticità nella trattativa per il rinnovo del CCNL FISE/Assoambiente 21 marzo 2012 scaduto il 31 dicembre 2013, e dopo la prima azione di sciopero dello scorso 30 maggio 2016, siamo a comunicarvi la proclamazione di una nuova iniziativa di sciopero nazionale per tutti i lavoratori e le lavoratrici delle aziende d’igiene ambientale che applicano il CCNL in oggetto.

03/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

In relazione al perdurare delle persistenti criticità nella trattativa per il rinnovo del CCNL Utilitalia/Ambiente (ex Federambiente) 17 giugno 2011 scaduto il 31 dicembre 2013, e dopo la prima azione di sciopero dello scorso 30 maggio 2016, siamo a comunicarvi la proclamazione di una nuova iniziativa di sciopero nazionale per tutti i lavoratori e le lavoratrici delle aziende d’igiene ambientale che applicano il CCNL in oggetto.

31/05/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

La straordinaria riuscita dello sciopero nazionale di tutti i lavoratori e di tutte le lavoratrici del settore dell’igiene ambientale e, soprattutto, la forte partecipazione ai presidi territoriali è la risposta durissima spedita a Utilitalia, Assoambiente e a tutte le imprese del comparto.

Nelle grandi aziende la partecipazione è stata altissima e, complessivamente, sono state confermate le alte percentuali di adesione che storicamente si raggiungono.

30/05/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

“Il rinnovo di un contratto scaduto da due anni e mezzo fondato su due elementi: il rispetto dei diritti e delle tutele dei lavoratori del settore, il miglioramento dei servizi resi ai cittadini”. Sono queste in estrema sintesi le ragioni dello sciopero nazionale di venti quattro ore delle lavoratrici e dei lavoratori dell'igiene ambientale in programma oggi, con al centro la rivendicazione del rinnovo del contratto nazionale, promosso da Fp Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti e Fiadel.

30/05/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

“La straordinaria riuscita dello sciopero nazionale di tutti i lavoratori e di tutte le lavoratrici del settore dell’igiene ambientale e, soprattutto, la forte partecipazione ai presidi territoriali è la risposta durissima spedita a Utilitalia, Assoambiente e a tutte le imprese del comparto. Nelle grandi aziende la partecipazione è stata quasi totale e, complessivamente, sono state confermate le alte percentuali di adesione che storicamente si raggiungono”, così dichiarano le Segreterie nazionali di Fp-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel in merito allo sciopero nazionale indetto per oggi.

27/05/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Circa 100 mila lavoratori incroceranno le braccia, manifestazioni nei territori

Braccia incrociate per i lavoratori dell'igiene ambientale lunedì 30 maggio per l'intera giornata. A proclamare l'astensione dal lavoro i sindacati di categoria (Fp Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti e Fiadel) per rivendicare il rinnovo del contratto nazionale, scaduto il 31 dicembre 2013.

25/05/2016
 | Attività e Comunicati: Porti

Al fine di condividere le modalità di costituzione e funzionamento del Tavolo di Partenariato della Risorsa       Mare   –          così     come   decritto               nel       Decreto   legislativo            recante              “Riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione della disciplina concernente le Autorità portuali di cui alla legge 28 gennaio 1994, n. 84” – , ieri 24 maggio, si è svolta una prima riunione presso il MIT. Dopo una breve illustrazione sulle proposte metodologiche, con le quali il Ministero ha manifestato l’intenzione di procedere nei prossimi giorni, ogni singola associazione presente al tavolo ha avuto modo di esprimere una prima opinione sul percorso indicato.

Trova documenti Logistica

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it