Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - ASSISTENTI DI VOLO


04/12/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia

Roma, 4 dicembre. “Dopo più di una promessa di coinvolgimento nel processo di rilancio di Alitalia, è stato necessario minacciare la mobilitazione per farci convocare”. Ad affermarlo le segreterie nazionali di Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl TA, aggiungendo che “mentre stavamo organizzando un presidio dei lavoratori di Alitalia davanti al Ministero dello Sviluppo Economico per l’11 dicembre, abbiamo appreso da un comunicato stampa, di essere stati convocati dal Ministro Di Maio per il 12 dicembre”.

04/12/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
27/11/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Roma, 27 novembre. “Nella scelta del terzo Commissario non bisogna dimenticare tutto il percorso fatto finora, costato sacrifici ai lavoratori”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue: “Se dovesse essere veramente necessario nominarlo, esso dovrà risultare da una rosa di candidati di indubbia integrità morale, andando oltre la semplice verifica dei curricula”.
Foto di copertina da: webitmag.it
27/11/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Roma, 27 novembre. “Pare proprio che non ci sia alternativa ad una mobilitazione di tutti i lavoratori di Alitalia, vista la latitanza del Governo, dopo averci dato ampie garanzie di coinvolgimento sul percorso di rilancio della Compagnia”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue: “Vogliamo un incontro al più presto, alla presenza anche dell’AD Battisti, visto il ruolo assunto da FS Italiane dopo la presentazione dell’offerta vincolante”.
 
19/11/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia
Alitalia, Tarlazzi: coordinamento a Paleari e subito incontro con Di Maio
Roma, 19 novembre. “Con l’uscita di Gubitosi da Alitalia, bisogna dare continuità al percorso di normalizzazione della Compagnia aerea, prevedendo che sia il Commissario Paleari a coordinare la terna dei Commissari”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che spiega: “Un nuovo coordinatore significherebbe perdere ulteriore tempo prezioso, che invece è necessario al percorso di sviluppo dell’azienda, per il quale i lavoratori non solo hanno condiviso gli obiettivi, ma si sono impegnati con ulteriori sacrifici”.
“Non è quindi ulteriormente procrastinabile - conclude Tarlazzi - un incontro con il Ministro Di Maio, di riconferma delle garanzie che come Organizzazioni Sindacali abbiamo ricevuto da lui nell’unico incontro finora avvenuto il 12 ottobre scorso.
“È urgente che il Ministro ci renda partecipi ed edotti di quello che saranno le scelte e il futuro della Compagnia”.
05/11/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia

I Dipartimenti nazionali delle Organizzzzioni sindacali hanno prodotto un comunicato congiunto ai lavoratori sui risultati ottenuti nell'ultimo incontro al Ministero del Lavoro del 31 ottobre, sulla proroga della Cigs, che sarà uno strumento di transizione non espulsivo, e sulla importante clausola di ultrattività del CCNL.

Scarica QUI il documento

31/10/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Alitalia

Roma, 31 ottobre. “Oggi è stato compiuto un passo molto importante per il progetto di sviluppo di Alitalia, che deve basarsi sulla piena valorizzazione del personale dipendente, al quale deve essere garantito l’assenza di esuberi ed il loro pieno coinvolgimento nel rilancio della compagnia”. Così il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, che prosegue: “Siamo riusciti a far abbassare da 1570 a 1360 unità i lavoratori interessati dall’accordo di proroga della Cigs firmato oggi, a garantire l’ultrattività del CCNL e a siglare un accordo che contiene elementi contrattuali e gestionali molto sentiti dai dipendenti, incluso l’avvio a gennaio di un tavolo per superare il congelamento degli scatti di anzianità.

“Oggi i lavoratori hanno assunto un ulteriore atto di responsabilità - conclude il Segretario della Uiltrasporti - ora spetta al Ministro fare la propria parte, convocando i sindacati di categoria urgentemente, per ragguagliarci sulle proposte pervenute di acquisto e sul progetto industriale per il rilancio di Alitalia”.

Page 1 of 17
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it