Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



Note Segreteria Nazionale

17/06/2014
 | Note Segreteria Nazionale

In data 12 giugno le Organizzazioni Nazionali si sono incontrate con Trenitalia e Protezione Aziendale in merito alla sicurezza sui treni e nelle stazioni. La parte sindacale ha denunciato i continui episodi di violenza nei confronti del personale FS e hanno richiesto che si affronti seriamente il tema della sicurezza, sui treni e nelle stazioni, al fine di riportare rapidamente alla normalità una situazione di forte degrado insorta in ambito ferroviario.

scarica comunicato

22/05/2014
 | Note Segreteria Nazionale

A seguito di specifica richiesta delle OO.SS. Nazionali si è tenuto un incontro avente oggetto la manutenzione di Trenitalia Direzione Tecnica. La riunione, stabilita nel solo contesto della manutenzione ciclica in attesa del piano industriale di Trenitalia, ha focalizzato l'illustrazione aziendale sul mantenimento degli attuali livelli di produzione degli impianti della DT; risultato ottenuto grazie a operazioni di internalizzazione in generale e incrementi di produzione provenienti dalle 464/carrozze doppio piano di Trenord e attività su Vivalto in precedenza assegnate a industria privata. Tali volumi di produzione sono distribuiti tra i vari impianti in base alle attuali capacità manutentive e in riferimento al nuovo quadro di sviluppo di attività preventiva e teledianiostica. Per quanto riguarda il reticolo degli impianti dobbiamo registrare il passaggio, dal 1 gennaio, del sito di Messina all'interno della DPR e il riposizionamento dell'OMC di Bologna, non più in chiusura, all'interno di un progetto di una collocazione industriale in mantenimento di attività presso IMC Bologna con riequilibri e ricollocazioni territoriali anche in infragruppo nonché, invio di maestranze verso altri impianti della DT. Per il riassetto industriale interessante l'OMC di Bologna si è condivisa l'immediata apertura di un tavolo negoziale territoriale.

Come UILT, considerando la riunione come un primo passo verso una più ampia e specifica illustrazione sul piano di attività della manutenzione Trenitalia, abbiamo chiesto prossimi chiarimenti su:

1. Debito manutentivo,

2. Tempi di attraversamento,

3. Reali fabbisogni/situazione assunzioni,

4. Contenuti/tipologie delle attuali esternalizzazioni,

5. Situazione dell'ingegneria della DT.

 

20/05/2014
 | Note Segreteria Nazionale

I continui episodi di violenza nei confronti del personale di bordo richiedono che si affronti il tema 

della  sicurezza,  sui  treni  e  nelle  stazioni,  al  fine  di  riportare  rapidamente  alla  normalità  una 

situazione di forte degrado insorta in ambito ferroviario.  

In alcune stazioni e specifici treni le aggressioni fisiche e verbali nei confronti del personale FS e della clientela, hanno assunto una frequenza insostenibile e una crescente violenza dovuta alla quasi certezza di impunità di chi commette atti delinquenziali in ambito ferroviario. 

05/05/2014
 | Note Segreteria Nazionale

 

Sono passati 21 mesi dalla definizione del CCNL FS e Trenitalia non ha ancora trovato un assetto definito e un sistema normativo che corrisponda alle regole condivise. In particolare continuano le modifiche organizzative che non fanno intravedere l’assetto finale della società e, soprattutto, continuano gli strappi e le violazioni contrattuali. Parlare di atti unilaterali è ormai argomento fin troppo abusato; ma come definire le continue violazioni all’utilizzazione degli equipaggi attraverso l’infinito buco nero del sistema IVU; come definire la continua messa in discussione dei parametri più elementari quali il diritto al pasto, lo sfondamento continuo e ripetuto dei turni di lavoro sempre più massacranti, l’assalto alle biglietterie e all’assistenza con il non tanto nascosto obiettivo di farle scomparire, le carenze di organico colmate con straordinari  e la manutenzione rotabili ai minimi termini.

11/04/2014
 | Note Segreteria Nazionale

In data odierna il DRUO Trenitalia ha inviato alle Segreterie Nazionali una mail informativa contenente nota dell' arrivo, presso gli impianti, delle scorte dei ticket restaurant necessarie a sanare gli arretrati delle spettanze dal mese di agosto 2013 ad oggi. il fornitore consegnerà dalla prossima settimana.

 

23/03/2014
 | Note Segreteria Nazionale

Un recente messaggio dell’INPS in materia di attività usuranti ha puntualizzato alcuni  aspetti normativi relativi alla possibilità per alcune famiglie professionali di accedere a  trattamenti pensionistici anticipati.

Al fine di fare chiarezza ed evitare che si aprano false aspettative e  speculazioni sulla pelle dei lavoratori interessati, precisiamo alcune questioni.

07/03/2014
 | Note Segreteria Nazionale

La situazione attuale è la seguente:
Il Milleproroghe ha prolungato per sei mesi quanto previsto dalla legge 662/96 (presupposto per tutti i fondi di sostegno) ma non la legge 449/97 specifica per il Fondo FS.
L’INPS ha interpretato in maniera restrittiva questo mancato riferimento alla legge 449/97 e, pertanto, ha mantenuto la inattività del nostro Fondo di sostegno.
L’unica soluzione per uscire da questo stallo, al momento, è quella di attendere il Decreto del Ministero Economia e Finanze (il Ministero del Lavoro ha già provveduto) relativo al Fondo armonizzato alla legge Fornero 92/12 (5 anni di accompagno) così da poter procedere in tempi brevi a tutti gli adempimenti tecnico/amministrativi tra FS e OO.SS. al fine di operare con le nuove norme.

22/02/2014
 | Note Segreteria Nazionale

in data 21 febbraio si è tenuto il programmato incontro con il Gruppo FSI in merito ai controlli alcolimetri e tossicologici ("on site" accertamento sanitario in aggiunta a quelli già previsti) . Incontro previsto dalla nota del Direttore FSI nonché, dalle contestazioni sindacali riguardo l'emissione , da parte di Trenitalia, della COCS 57 in materia di procedure di monitoraggio del PdM. La parte sindacale ha esposto alcune osservazioni, alcune consegnate alla società, altre discusse direttamente con FSI, presente anche il sanitario, in materia direttamente connessa alla parte esecutiva dei controlli che devono essere effettuati nel rispetto della persona e delle normative contrattuali. Inoltre è indispensabile una nota informativa aziendale, da dispensare ai lavoratori, sugli effetti che alcuni medicinali possono produrre sui risultati dei test. La riunione è stata aggiornata, si precisa che comunque trattasi di informativa, nelle prima settimana di marzo; l'azienda comunicherà l'esito delle osservazioni poste e le modalità operative dei primi controlli, che interesseranno nella prima fase il PdM.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it