Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO



Note Segreteria Nazionale

20/02/2014
 | Note Segreteria Nazionale

Nella giornata del 18.02.14 si è tenuta la seconda riunione relativa alla Tutela del Reddito per Inidoneità dei lavoratori del Gruppo FS.
Come già indicato nel comunicato della precedente riunione (24 gennaio c.a.) abbiamo ribadito a FS la nostra indisponibilità a fronteggiare le necessità economiche dei lavoratori che perdono la idoneità lavorative al profilo, con il solo contributo finanziario da reperire con quanto accantonato nel Fondo di Solidarietà.

 

28/11/2013
 | Note Segreteria Nazionale

In data odierna si è tenuto l’incontro tra le Segreterie Nazionali  e la DPN/I  relativo al progetto di una nuova organizzazione del settore Vendita e Assistenza. In apertura il Responsabile della Divisione ha voluto evidenziare che le carte relative alla riorganizzazione del settore avrebbero riguardato solamente gli impianti dedicati a “ Le Frecce “ e non alle biglietterie  del  “Servizio  Base” per il quale la Passeggeri  sta avendo dei confronti con la Divisione Regionale per articolare un progetto unico  come Trenitalia che possa fare sinergia fra le due strutture.

03/10/2013
 | Note Segreteria Nazionale

In data odierna si è svolto l'incontro con la Divisione Cargo Trenitalia, all’ordine del giorno: la riorganizzazione della Divisione contenente l’avvio dell’impianto operativo Cargo. Non è emerso nulla di nuovo rispetto alle riunioni precedenti tuttavia come UILT, prima di affrontare l’ordine del giorno, abbiamo posto alcuni interrogativi sulle strategie aziendali e chiesto chiarezza sulle criticità quotidiane affrontate dai lavoratori. La divisione/Trenitalia, nel confermare il volume di attività precedentemente dichiarato, si è resa disponibile a dare soluzioni, nel rispetto del contratto, alle problematiche esistenti. Per quanto riguarda l'impianto operativo, oltre riscontrare alcune criticità abbiamo espresso la necessità di chiarimenti in merito a: una precisa declinazione delle singole attività, eventuali ricadute sul personale del nuovo reticolo degli impianti e la conferma degli attuali inquadramenti professionali di tutta la filiera. Inoltre, discutere solamente della riorganizzazione della Divisione Cargo, in presenza di una serie di criticità quotidiane, riduce fortemente l'azione politica del tavolo nazionale che necessità l'apertura di un confronto parallelo in materia contrattuale e di gestione del personale quali: definizione del ruolo  del PPT  e delle circostanze nei vari casi di utilizzazione, aumento dei "pat" del Pdm a seguito di variazioni all'equipaggio, applicazione del programma di gestione del personale Crew management non rispettoso degli accordi, singolari interpretazioni della circolare 1065/81 (PdM),  carenze di personale nei siti manutentivi e problematiche logistiche. La Divisione Cargo e Trenitalia hanno preso nota delle richieste della parte sindacale del tavolo riservandosi, in breve tempo, di programmare un confronto di merito e rendere costruttivo il percorso negoziale iniziato.

02/10/2013
 | Note Segreteria Nazionale

Informativa incontro con RFI del 1 ottobre 2013 - Ieri si è tenuto, così come previsto dall’accordo del 30 luglio 2013, l’incontro con RFI in merito alla riorganizzazione del settore manutenzione infrastruttura. L’azienda in premessa ha comunicato che, seppur l’incontro è  il continuo del confronto già avviato da circa un anno, nel corso della riunione avrebbe presentato una nuova proposta riorganizzativa che cancella completamente la precedente. Tale scelta deriva dall’intenzione di voler  mettere “ in onda” il SIME ( Sistema Informatico della Manutenzione Evoluta), sistema che razionalizza tutte le attività amministrative riallocate negli impianti ( Tronchi e Zone). In sostanza RFI, nel dettagliare tutto l’iter che va dalla programmazione/pianificazione delle attività, alla sua esecuzione fino alla relativa consuntivazione, individua attraverso l’ausilio di tablet l’eliminazione delle funzioni gestionali  e amministrative degli impianti. Pertanto ha  proposto  una riorganizzazione che, tende ad una riduzione della  catena organizzativa, e  diversamente da quanto aveva finora presentato prevede l’eliminazione di tutti gli attuali impianti ( Tronchi e Zone) e contestualmente rivedere i Reparti alla loro stregua. E’ evidente che RFI nel proporre quest’organizzazione immagina che l’utilizzo del personale debba essere visto nell’ambito dell’intero Reparto. Come UILT abbiamo manifesto molte perplessità su tale scelta, in particolare abbiamo evidenziato due aspetti, uno legato ad aspetti di carattere di sicurezza  ed un’altro di carattere contrattuale. Per quanto riguarda l’aspetto sicurezza abbiamo fatto notare che essendo l’estensione dei Reparti  ampia  e’ facile  immaginare che il personale debba muoversi su queste distanze, pertanto per esempio questo  quando effettua  prestazioni, spesso notturne, potrebbe avere un forte impatto sulla sua incolumità; mentre sull’aspetto contrattuale riteniamo che la proposta non è coerente con il dettato relativo all’orario di lavoro, all’individuazione della presenza, all’indennità di linea, alla reperibilità, ecc. Ci siamo riservati di dare un giudizio di merito dopo aver approfondito meglio ed in dettagliato  tutte le questioni .

La riunione si è conclusa con un aggiornamento al prossimo 28 ottobre.

18/09/2013
 | Note Segreteria Nazionale
In data odierna si è tenuto l'incontro con la DPR in merito alla manutenzione. La riunione, di carattere interlocutorio, si è svolta in presenza della sola DPR (DRUO e responsabile manutenzione) non ha prodotto alcun avanzamento rispetto al precedente incontro, al contrario, ha mostrato una preoccupante assenza di Trenitalia per le questioni della manutenzione, in questo caso, della DPR. L'incontro doveva analizzare la situazione impianto x impianto, almeno quelli maggiormente rappresentativi, la DPR non è stata in grado di fare sintesi almeno a quanto richiesto in precedenza. Come UILT abbiamo chiesto quali investimenti destinati allo sviluppo  (in risorse umane, formazione e finanziari) la DPR ha intenzione mettere in campo per far fronte al debito manutentivo che incombe sul trasporto regionale. Le risposte sono state evasive e prive di prospettiva così come elusi i riferimenti all'accordo del 2009, nessuna certezza sull'ammodernamento degli impianti e rispettive mirate assunzioni. Non sono state fornite risposte sufficienti: sugli straordinari (FI OSMANNORO ecc) guarda caso la dove più evidenti e corpose sono le esternalizzazioni e le attività accessorie.Visto l'inconsistenza della riunione si è deciso di aggiornarla (circa 2 ottobre) sollecitando la DPR a un costruttivo prossimo confronto di merito in presenza anche di Trenitalia. 
12/09/2013
 | Note Segreteria Nazionale

Il giorno 11 settembre si è tenuta la riunione con Trenitalia in merito all'organizzazione degli impianti equipaggi della DPR nello specifico, fermo restante l'attuale reticolo inerente la presenza degli equipaggi, la riorganizzazione della gestione del personale della distribuzione. Trenitalia ha ripresentato il progetto illustrato nel maggio scorso. Come OO.SS. abbiamo ribadito l'estrema razionalizzazione delle distribuzioni e chiesto la rivisitazione di tale documento con ampiamenti dove necessario. la riunione è stata aggiornata al 1 ottobre.....

Come UILTRASPORTI abbiamo rimarcato lo stravolgimento geografico della produzione che risulta eccessivamente accentrata con la conseguente contrazione di produzione  degli impianti periferici. Tale situazione non permette mobilità di personale, da anni pendolare, verso gli impianti associati, al contrario, si registra l'istituzione di RFR, anche in gestione, negli impianti sede di origine treni dove potrebbero essere sanate carenze o istituiti "turni di zona".

04/09/2013
 | Note Segreteria Nazionale

In data odierna si è tenuta la programmata riunione sulla manutenzione per divisioni/direzione di Trenitalia. Presenti i responsabili di DT - DPNI - DPR - DC. La parte aziendale, ognuno per il proprio settore, ha aggiornato il tavolo sulla situazione in generale mediante l'illustrazione di tabelle dedicate e terminando con focus sulle internalizzazioni in termini di ore, incisività e scadenze.

08/08/2013
 | Note Segreteria Nazionale

Nota UILTRASPORTI - In data 7 agosto i responsabili di esercizio Freccia Rossa e Freccia Argento hanno inviato alle Organizzazioni Sindacali l’informativa relativa ai nuovi turni equipaggi in vigore dal 15.09.2013. Chi sia interessato consultare tale documentazione può rivolgersi alla Segreteria Regionale di competenza.

Pagina 10 di 11
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it