Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO


08/04/2014
 | Note Sindacali NTV

In data 07 Aprile 2014 si è tenuto l'incontro a Milano in merito all' applicazione dei turni in solidarietà del PdB. L'azienda ha informato le RSA e le Segreterie Regionali della riorganizzazione e migrazione di parte del personale della direzione Operations alla direzione commerciale, causa un riassetto organico. Circa il bordo, si evidenzia il passaggio del ROE di Roma, dall'incarico attuale a Responsabile delle vendite e del contact center, lasciando la responsabilità su tutto il territorio nazionale al responsabile operativo equipaggi. Inoltre gli ex ROV di Bologna e Firenze passano presso il comparto vendite. Relativamente ai tutor è stata istituita una job rotation presso il coordinamento operativo viaggiatori, al fine di riconfigurare questa figura professionale per tranne un profitto maggiore rispetto a quello attualmente sviluppato. Per il mondo delle stazioni invece, si riducono a 5 i ROV (responsabili operativi viaggiatori) che amplieranno e gestiranno più di una stazione. Per quanto concerne la solidarietà, oggetto di tale riunione, l'azienda ha esplicitato l'errore commesso in fase di lavorazione e pubblicazione dei turni per il mese di aprile. Per tale ragione ha apportato in via gestionale delle modifiche ai turni, riposizionando la solidarietà in modo corretto. Per quanto concerne il mese di maggio, sono stati consegnati a tutte le RSA/OO.SS. i roster già implementati con tale modifica, chiedendone una visione che ne confermi la correttezza e la fattibilità. Le RSA/OO.SS. hanno chiesto una visibilità dei turni per c.a. 60 giorni. Per lo station coverage sul triveneto, il responsabile operativo equipaggi ha confermato che dal 13 aprile non sarà più presente e pertanto anche il riposo fuori distretto cesserà. Soltanto un treno su Venezia al mattino continuerà ad avere lo station coverage. Per ultimo, non per questo meno importante, l'azienda si è rivolta ai Train Specialist, i quali si vedranno impegnati dal 3 al 11 giugno e dal 23 giugno al 2 luglio per il corso di formazione per il conseguimento del modulo FTA.
Per quanto riguarda la riunione avvenuta a Roma, stessa data e stesso argomento, dobbiamo registrare per il PdM un nulla di fatto e per gli ODI l'assicurazione dell'azienda al ripristino dei turni come da normativa.

20/02/2014
 | Note Sindacali NTV

In data 18 febbraio si è tenuto il programmato incontro con NTV avente in oggetto: analisi della situazione aziendale a seguito dell'incontro con il Presidente del giorno 17 dicembre 2013.

10/10/2013
 | Note Sindacali NTV

A seguito di segnalazioni secondo le quali al personale mobile viene richiesto di recarsi a “visita medica da effettuarsi in conformità al D. Lgs. 81/2008” durante il periodo di riposo giornaliero o settimanale le OO.SS. nazionali hanno inviato nota unitaria.

08/10/2013
 | Note Sindacali NTV

a seguito di uno scambio di corrispondenza, tra la RSA DT Centro Sud di NTV e il Responsabile Relazioni Industriali, in merito ai contenuti del programma delle ATTIVITA' FORMATIVE la Segreteria Nazionale UILT, informata per conoscenza, ha inviato propria nota alla dirigenza aziendale.

08/10/2013
 | Note Sindacali NTV

Nota RSA DT Centro Sud NTV inviata ai vertici aziendali in merito all'attività formativa e risposta del Responsabile Relazioni Industriali 

04/10/2013
 | Note Sindacali NTV

Alla luce di quanto rilevato in queste ore, abbiamo chiesto all’impresa un incontro urgente in relazione al cambio al vertice di NTV per comprendere quello che questo evento può determinare sulle condizioni di lavoro e occupazionali. È rilevato dai comunicati stampa diffusi dalla stessa NTV che non vi sono  elementi di criticità riconducibili agli ambiti produttivi ed operativi e dunque ai lavoratori. Anzi a tale proposito, sono confermati i valori positivi degli indicatori relativi alla qualità dei servizi e alla produttività del personale e della congruità dei livelli occupazionali in relazione ai servizi offerti. Riteniamo, pertanto, anche al fine di sopire le preoccupazioni diffuse fra i lavoratori,  che è da chiarire il significato delle affermazioni  espresse dal nuovo vertice aziendale in merito al “ridisegno del modello organizzativo della governance più snello e reattivo ai mutamenti del mercato” e ciò che implica, per quel che concerne il lavoro,  la “discontinuità nella gestione dell’azienda”.

26/09/2013
 | Note Sindacali NTV

In data 24 settembre 2013 si è svolto il previsto incontro tra NTV e le RSA/RSU. La riunione aveva come ordine del giorno la gestione, configurazione e razionalizzazione degli equipaggi, esito SMIP  e aree di miglioramento. L’incontro ha avuto inizio con l’introduzione dell’azienda da parte del Responsabile territoriale reperibile Centro-sud,  il quale ha delineato la situazione attuale aziendale, facendo riferimento al bilancio, successive aperture delle basi di Salerno (equipaggi – prevista il 1° Ottobre) e Ancona (stazione – prevista da Dicembre 2013) e alla nomina del nuovo ROE (responsabile operativo equipaggi).

24/09/2013
 | Note Sindacali NTV

Le OO.SS. nazionali richiedono la programmazione di un calendario condiviso di incontri che porti sollecitamente alla definizione delle problematiche già da tempo evidenziate e che ancora non hanno trovato un sufficiente grado di equilibrio tra le esigenze dei lavoratori e quelle aziendali. A tale proposito, evidenziamo che permangono criticità relative all’organizzazione del lavoro relativamente ai turni di lavoro del personale di macchina, viaggiante, delle stazioni, degli operatori d’impianto, del Cov, Cof, CoPdM. Inoltre esistono ambiti lavorativi per i quali rimangono ancora da definire le regole con cui valorizzare la produttività e organizzare le flessibilità nella gestione deiturni di lavoro allo scopo di rendere più visibile e stabile il turno di lavoro del personale operativo.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it