Uiltrasporti

TRASPORTO AEREO - ASSISTENTI DI VOLO


11/03/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
I Dipartimenti nazionali del Trasporto Aereo Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl, hanno sollecitato ad Air Italy informazioni dettagliate sulle azioni concrete messe in atto dalla azienda per la sicurezza del volo dei Boing 737 utilizzati in flotta, alla luce dei drammatici incidenti occorsi ad altre compagnie.
Per scaricare la richiesta congiunta, clicca QUI
Foto tratta da fromtheskies.it
20/02/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Air Italy durante l'incontro per il personale di terra, si è resa disponibile ad aprire il tavolo di trattativa per il contratto di lavoro aziendale con una prima discussione riguardante la parte generale, che coinvolge sia il personale di terra che navigante. 
Per scaricare la nota congiunta ai lavoratori, clicca QUI
Foto tratta da agenpress.it
07/02/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Claudio Tarlazzi, insieme a Stefano Malorgio, Salvo Pellecchia e Francesco Alfonsi, rispettivamente Segretari generali di Uiltrasporti, Filt Cgil, Fit Cisl e Ugl TA, ha chiesto un incontro urgente al Ministro Di Maio sulla attuale situazione di incertezza
28/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Roma, 28 gennaio. “Grande partecipazione dei piloti e degli assistenti di volo Air Italy allo sciopero di oggi, che sta dimostrando ancora una volta all’azienda la fondatezza della vertenza”. Ad affermarlo le Organizzazioni Sindacali Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, che proseguono
26/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Roma, 26 gennaio. “Sciopero di 24 ore per il Contratto di lavoro, per il futuro di Air Italy e per sostenere una difficile vertenza, che vede il Sindacato chiedere da mesi l’applicazione del CCNL, quale riferimento minimo retributivo e normativo, e l’adeguamento della normativa al mutato scenario industriale della Compagnia”. A spiegarlo sono Filt Cgil, Uiltrasporti ed Ugl Trasporto Aereo, che hanno proclamato unitariamente lo sciopero di 24 ore del personale di volo Air Italy.
16/01/2019
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Le Segreterie nazionali e territoriali Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl TA nell'incontro con l'Azienda richiamandola a mantenere relazioni industriali più rispettose e consone,  hanno ribadito, tra le altre cose, la necessità di un incontro urgente al Mise
09/11/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy

Roma, 9 novembre. “Registriamo un’ampia e sentita partecipazione allo sciopero di 4 ore di oggi, nonostante gli slittamenti dei voli predisposti da Air Italy”. Ad affermarlo unitariamente Filt Cgil, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, che proseguono: “Dopo la compatezza di piloti e assistenti di volo per esigere rispetto e considerazione da parte di Air Italy, dimostrata dalla riuscita di questo sciopero, non resta altro alla Compagnia che dare corso alle legittime richieste dei lavoratori, avviando subito il confronto per il Contratto di lavoro, recependo sia per la parte normativa che retributiva quanto previsto dal CCNL del settore, attualmente in fase di rinnovo”.

Foto di copertina: aeromobili Air Italy. Fonte IPG

07/11/2018
 | Assistenti di Volo - Compagnia Aerea - Air Italy
Conumicato Stampa congiunto
 
Roma, 7 novembre. “Abbiamo indetto uno sciopero di 4 ore, dalle 10.00 alle 14.00, il prossimo 9 novembre dei piloti ed assistenti di volo di Air Italy”. A proclamarlo le Segreterie nazionali Filt Cgil, Uiltrasporti ed Ugl Trasporto Aereo, precisando che l’astensione “riguarderà tutti i voli del vettore in partenza dal territorio italiano”.
“Ormai sono mesi - spiegano le Organizzazioni Sindacali - che il personale navigante sta chiedendo alla Compagnia un deciso cambio di passo nella gestione operativa degli equipaggi, che finora si è mostrata inosservante del contratto e degli accordi. La situazione è divenuta poi intollerabile con il categorico rifiuto della Compagnia di avviare il confronto sul Contratto Collettivo di Lavoro, che non solo è prossimo alla scadenza, ma risulta inadeguato alla nuova fase di vita di Air Italy ”. 
“Piloti ed Assistenti di Volo, dopo aver contribuito con sacrifici pesantissimi al risanamento ed al rilancio del vettore, recentemente partecipato da Qatar Airways, adesso chiedono che la nuova compagnia riconosca il valore degli sforzi profusi e della professionalità dimostrata – proseguono Filt Cgil, Uiltrasporti ed Ugl TA - avviando immediatamente il confronto sul Contratto di lavoro, alla luce della trattativa in corso per il rinnovo del Contratto Nazionale, in modo che il CCNL possa costituire il riferimento minimo normativo e retributivo per tutto il Personale Navigante di Air Italy”. 
“Auspichiamo che il management di Air Italy da pochi giorni rinnovato – concludono i Sindacati -  comprenda le legittime ragioni del malcontento, dando significativi segnali di discontinuità col passato ed avviando al più presto un giusto confronto, senza il quale saranno inevitabili ulteriori azioni di protesta”. 
 
Page 1 of 2
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it