Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI


27/07/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

A partire dal 1° ottobre 2016 i tuoi familiari potranno usufruire di tutte le prestazioni previste dal Piano sanitario FASDA e, a partire dal 2° anno di iscrizione, anche delle cure odontoiatriche.

Un’occasione da non perdere, solo € 175 all’anno per il coniuge/convivente e € 125 all’anno per ogni figlio!

L’iscrizione è volontaria e dovrà riguardare obbligatoriamente l’intero nucleo familiare ovvero i seguenti componenti: coniuge o convivente “more uxorio”;  figli  del lavoratore iscritto; figli del coniuge; figli del convivente “more uxorio”; figli con affidamento condiviso al 50%.

Per quanto concerne i figli, si intendono quelli conviventi fiscalmente e non fiscalmente a carico.

12/07/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Sospeso lo sciopero delle aziende private del 13 e del 14 luglio, non revocato. 
Roma, 12 luglio - Dopo l’intesa di domenica con Utilitalia, siglato oggi anche il protocollo d’intesa delle linee guida per il rinnovo del contratto collettivo nazionale dei lavoratori delle aziende private dell'igiene ambientale aderenti a Fise-Assoambiente, contratto scaduto dal 31 dicembre 2013. Ne danno notizia Fp Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel, precisando che lo sciopero previsto per il 13 e 14 luglio per il momento è sospeso, non revocato. 

11/07/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Siglata l'intesa per il rinnovo del contratto collettivo nazionale dei lavoratori delle aziende pubbliche dell'igiene ambientale aderenti a Utilitalia. Ne danno notizia Fp Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel, aggiungendo che lo sciopero previsto per il 13 e 14 luglio è revocato; resta invece confermata l'astensione dal lavoro nelle stesse date per i lavoratori delle aziende private aderenti a Fise-Assoambiente.

08/07/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Carissimi,

vi informiamo che, lo sciopero, come confermato dalla Commissione di Garanzia, è assolutamente legittimo e che la regolamentazione vigente, che disciplina il diritto di sciopero nel settore dell’igiene ambientale, è stata valutata idonea al contemperamento tra il diritto di sciopero e gli e deve essere rispettata da tutti i destinatari della legge 146/90- compresa la stessa Commissione di Garanzia.

08/07/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Ieri, dopo due giorni incessanti e di dura trattativa con Utilitalia  abbiamo congiuntamente deciso di sospendere la riunione e riprenderla nella giornata di oggi 8 luglio alle 22 a Roma.

I contenuti e il merito di questo estenuante incontro non sono facilmente riassumibili ma è chiaro che le volontà di Uilitalia non corrispondono più alle volontà delle imprese.

27/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Siamo lieti di comunicare che nella riunione del 5 aprile 2016 il Consiglio di amministrazione del Fondo FASDA, a conclusione di un approfondito confronto svoltosi in più riunioni con la società Unisalute, ha deliberato di stipulare un ulteriore contratto con la predetta società, che amplia l’area dei possibili fruitori di prestazioni sanitarie integrative del Fondo, estendendone l’iscrizione volontaria ai familiari dei lavoratori già iscritti al Fondo.

27/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Braccia incrociate per 48 ore, rinnovo diritto lavoratori e per servizi ai cittadini ,

Con due nuove giornate di sciopero, in programma lunedì 11 e martedì 12 luglio, prosegue la mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori dell'igiene ambientale per rivendicare il rinnovo del contratto nazionale di lavoro: diritto dei lavoratori, strumento per ampliare le tutele e migliorare i servizi ai cittadini.

21/06/2016
 | Attività e Comunicati: Servizi Ambientali

Carissimi,

v’informiamo che, ieri, abbiamo inviato ad Utilitalia e Assoambiente la dichiarazione di una nuova iniziativa di sciopero per lunedì 11 e martedì 12 luglio 2016.

La mobilitazione e la partecipazione agli scioperi del 30 maggio e del 15 giugno è stata tanto grande che, ovunque, i lavoratori e le lavoratrici ci hanno chiesto di andare avanti con più forza e determinazione attraverso la “lotta” ad oltranza fino al raggiungimento dell’obiettivo. Anche l’ANCI e le Amministrazioni locali hanno compreso che la vertenza non ha una natura corporativa ma che la stessa si sta caratterizzando come una sfida a vantaggio dei cittadini senza impoverire i lavoratori, sia nella salute e sicurezza, nelle tutele occupazionali e nella giusta retribuzione.

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: webmaster@uiltrasporti.it