Uiltrasporti

VIABILITA'



Roma, 10 giugno. “Nonostante il Sindacato da molto tempo avesse lanciato l’allarme sul traffico container nel porto di Cagliari, gestito dal terminalista Contship Italia, di proprietà della multinazionale Eurokai, il Governo italiano ha lasciato che le cose degenerassero, rimettendo nelle sole mani di un privato, dopo tanti sacrifici dei lavoratori e tanti strumenti messi a disposizione dell’impresa, il destino di una attività fondamentale per il Paese e per la regione Sardegna”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi.

Roma, 10 giugno. “Nonostante il Sindacato da molto tempo avesse lanciato l’allarme sul traffico container nel porto di Cagliari, gestito dal terminalista Contship Italia, di proprietà della multinazionale Eurokai, il Governo italiano ha lasciato che le cose degenerassero, rimettendo nelle sole mani di un privato, dopo tanti sacrifici dei lavoratori e tanti strumenti messi a disposizione dell’impresa, il destino di una attività fondamentale per il Paese e per la regione Sardegna”. Ad affermarlo il Segretario generale della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi.

Published in Comunicati Stampa
Roma, 23 maggio. “L’andamento dello sciopero nazionale unitario dei porti italiani ci sta dando ragione dell’iniziativa, non solo in termini di altissima adesione ovunque, ma anche di riscontri ricevuti dalle controparti”. Ad affermarlo il Segretario nazionale della Uiltrasporti, Marco Odone, che prosegue:
Published in Comunicati Stampa

Roma 23 maggio - “E’ altissima l’adesione allo sciopero di 24 ore dei lavoratori portuali ed è ampissima la partecipazione ai presidi e alle manifestazioni organizzate da ogni porto”. Ne danno notizia i segretari nazionali della Filt Cgil Natale Colombo, della Fit Cisl Maurizio Diamante e della Uiltrasporti Marco Odone

Roma 23 maggio - “E’ altissima l’adesione allo sciopero di 24 ore dei lavoratori portuali ed è ampissima la partecipazione ai presidi e alle manifestazioni organizzate da ogni porto”. Ne danno notizia i segretari nazionali della Filt Cgil Natale Colombo, della Fit Cisl Maurizio Diamante e della Uiltrasporti Marco Odone
Published in Comunicati Stampa

Roma 8 maggio - “Sciopero nazionale di 24 ore di tutti i lavoratori dei porti il prossimo 23 maggio”. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti “per la fase di stallo, dovuta alla indisponibilità datoriale, nella trattativa per il rinnovo del contratto nazionale del settore”.

Roma 8 maggio - “Sciopero nazionale di 24 ore di tutti i lavoratori dei porti il prossimo 23 maggio”. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti “per la fase di stallo, dovuta alla indisponibilità datoriale, nella trattativa per il rinnovo del contratto nazionale del settore”.
Published in Comunicati Stampa

Uiltrasporti con Filt Cgil e Fit Cisl, ha proclamato lo sciopero nazionale di 24 ore nei porti italiani di titti i lavoratori degli Organici Porto, delle imprese ex art. 16/17/18 della L.84/94 e delle AdSP.

Roma, 30 aprile. “La portualità italiana sta vivendo un momento di grande vulnerabilità a causa della assenza di regia da parte del governo e per via delle politiche aggressive delle compagnie di shipping, che stanno colonizzando le banchine italiane senza un controllo pubblico adeguato”. A dichiararlo il Segretario nazionale Marco Odone,

Roma, 30 aprile. “La portualità italiana sta vivendo un momento di grande vulnerabilità a causa della assenza di regia da parte del governo e per via delle politiche aggressive delle compagnie di shipping, che stanno colonizzando le banchine italiane senza un controllo pubblico adeguato”. A dichiararlo il Segretario nazionale Marco Odone,
Published in Comunicati Stampa
Page 1 of 2
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586