Uiltrasporti

VIABILITA'


 
Roma 14 gennaio - “Una grande partecipazione a livello nazionale per rivendicare il rispetto della professione, la tutela delle proprie condizioni di lavoro e la difesa della sicurezza stradale”. E’ quanto affermano unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti,
Roma 14 gennaio - “Una grande partecipazione a livello nazionale per rivendicare il rispetto della professione, la tutela delle proprie condizioni di lavoro e la difesa della sicurezza stradale”. E’ quanto affermano unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, ricordando che “oggi, dopo le iniziative di sensibilizzazione dei giorni scorsi, si è tenuto il secondo sciopero nazionale dell’autotrasporto merci contro le modifiche previste dal Mobility Package al regolamento europeo attualmente in vigore sui tempi di guida ed i tempi di riposo dei camionisti, e per chiedere l’adozione del divieto totale di trascorrere il riposo settimanale a bordo del veicolo”.
“Negli ultimi due anni - spiegano unitariamente le tre organizzazioni sindacali dei Trasporti - abbiamo messo in campo tante iniziative con presidi, manifestazioni e scioperi.
Published in Comunicati Stampa
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586
e-mail: administrator@uiltrasporti.it