Uiltrasporti

AMBIENTE-LOGISTICA-PORTI



Porti/UILTRASPORTI: 11 e 12 febbraio riunisce i vertici e gli iscritti contro l’ondata di deregulation nei porti.

In una nota il Segretario generale UIL Trasporti Claudio Tarlazzi ha dichiarato “In questi ultimi anni il sistema portuale italiano ha dato una grande prova di tenuta economica e sociale in un periodo storico caratterizzato da una sfavorevole congiuntura economica.

E’ per difendere questo modello portuale che ribadiamo la necessità e l’urgenza di un intervento legislativo equilibrato e condiviso, e stigmatizziamo il pericoloso tentativo di sconvolgere totalmente l’attuale sistema regolato presente nei porti attraverso il disegno di legge “concorrenza”. Se il Governo persevererà con il proprio atteggiamento decisionista, scavalcando il mondo associativo (oltre che il Ministero competente ovvero il MIT) nonché ignorando il percorso parlamentare intrapreso a suo tempo dal d.d.l di riforma dei porti credo sarà inevitabile la riapertura di una stagione conflittuale. E’ per queste ragioni, oltre che per discutere quanto emergerà della presentazione del Piano Nazionale dei Porti e della Logistica, che abbiamo convocato un attivo di tutti i nostri dirigenti sindacali ed iscritti del settore porti per i prossimi 11 e 12 febbraio”.

Trova documenti Logistica

UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586