Uiltrasporti

MOBILITA' - TRASPORTO FERROVIARIO

Error
  • JUser: :_load: Unable to load user with ID: 68

24/06/2014
 | Note Sindacali - ANSF

In data 23 giugno si è tenuto un'incontro con ANSF, presente anche il Direttore. La riunione, espletate le presentazioni con il Direttore al suo primo incontro con le Organizzazioni Sindacali dopo l'incarico, è proseguita in materia di "Riordino Normativo". ANSF nel ricordare i contenuti del Dlgs 162/07 che disciplina le condizioni di sicurezza per l'accesso al mercato dei servizi ferroviari ha brevemente illustrato alcuni punti interessanti il riordino quali: le Bozze disposizioni di interfaccia circolazione treni non protetti, rallentamenti non protetti, identificazione coda treni e attraversamento PL; tipologia/effettuazione delle manovre anche in presenza di mezzi nuovi dotati di tecnologia; la pubblicazione, da parte di Trenitalia, dei manuali di mestiere PdA e Verifica; il recepimento, da parte di NTV, della DE RFI 1/2014; l'emanazione, da parte di SBB, della disposizione ROLA inerente l'agente unico trasporto merci. E' stato comunicato l'effettuazione di un'AUDIT, tra gli operatori ferroviari, in merito al recepimento normativo che ha riscontrato alcune inadempienze di recepimento dell'RCF e non invii all'agenzia di prescrizioni/disposizioni da parte di alcune IF, ai riscontri sono seguite immediate richieste di normalizzazione. La parte sindacale visto la situazione nazionale di liberalizzazione di accesso ai servizi ferroviari, pur riconoscendo ad ANSF carenze di risorse umane e strumenti insufficienti nemmeno sanzionatori, ha sollecitato l'agenzia ad intensificare i controlli di competenza con particolare attenzione alla formazione del personale addetto alla sicurezza di circolazione e la reale possibilità di interloquire in merito a proposte normative da parte degli operatori ferroviari previste dal richiamato Dlgs 162. Giudicata, dalla parte sindacale, insufficiente la diffusione degli interpelli specie degli OF e i relativi pareri dell'agenzia; è necessario ampliare l'informazione "atti emanati dall'agenzia" con tali note. Come UILT abbiamo sollevato, come già evidenziato con nostra nota del 3.06.2014, la criticità dei treni con merci pericolose, quando per decorsi limiti massimi di prestazione lavorativa, si determina la necessità di abbandono del treno; l'impossibilità di controllo della formazione/distribuzione delle disposizioni di esercizio visto la moltitudine di IF; lo stabilire i soli principi nel Regolamento Circolazione Ferroviaria rende il decreto 4/2012 una serie di disposizioni troppo generalizzate.

07/06/2014
 | Note Sindacali - ANSF

A seguito di criticità inerenti l'orario di lavoro e l'abbandono treno, segnalate dal PdM assegnato ai treni merci con trasporto di merci pericolose, la Segreteria Nazionale ha inviato una nota all'ANSF e alle principli IF del settore.

11/05/2014
 | Note Sindacali - ANSF

 A seguito di segnalazione da parte della nostra Segreteria Regionale del Lazio, che il reparto Territoriale Movimento di Latina (RFI) ha emesso un ordine interno n.22/2014 contenente la gestione delle manovre nella stazione di Formia abbiamo ritenuto inoltrare quesito ad ANSF in merito ai contenuti della disposizione di RFI.

27/02/2014
 | Note Sindacali - ANSF

 si è svolto nella sede nazionale dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, il programmato incontro nell'ambito del Protocollo Relazionale e relativo al processo di riordino normativo. In apertura di riunione il Direttore di Ansf ha riepilogato gli eventi intercorsi dal precedente incontro del 17 dicembre 2013 e ha comunicato la richiesta da parte della Società Trenitalia di posticipare, l'entrata in vigore della Disposizione 01/2014 di Rfi al prossimo cambio orario estivo, per permettere così di poter riscrivere le relative Deif, recependo nel contempo le osservazioni poste dalle Segreterie Nazionali. leggi comunicato

 

08/11/2013
 | Note ANSF

A seguito di richiesta di incontro congiunto delle OO.SS. nazionali con RFI e ANSF in merito alla DE12/2013 di RFI l'agenzia ha comunicato che l'incontro può tenersi il 14 novembre pv presso la propria sede di Firenze.

21/10/2013
 | Note Sindacali - ANSF

Incontro del 17 ottobre 2013 con l’Agenzia Nazionale per la  Sicurezza delle Ferrovie. Nella giornata del 17 ottobre si è tenuto l'incontro, richiesto dalle OO.SS. nell'ambito del Protocollo Relazionale, con l'Ansf. In tale occasione il Direttore di Ansf ha illustrato il quadro d'insieme per quanto riguarda la rispondenza ai principi contenuti nel Decreto 04/2012/Ansf, delle Disposizioni 12/2013 di Rfi e delle Deif 41 e 42 di Trenitalia ed, in seguito, i risultati del monitoraggio riguardante il grado di applicazione dei contenuti del riordino normativo da parte delle Imprese Ferroviarie e del Gestore Infrastruttura. Una ultima comunicazione e' stata riservata alla sperimentazione del tablet da parte di Trenitalia.

27/09/2013
 | Note ANSF

A seguito quesito UILTRASPORTI Nazionale del 29.08.2013 indirizzato ad ANSF in merito all'utilizzazione del Tablet, nello specifico, digitalizzazioni prescrizioni treno si pubblica nota di risposta dell'agenzia. 

12/09/2013
 | Note ANSF

A seguito  Nnota OOSS Nazionali in merito agli sviluppi normativi creati dal Decreto ANSF 4/2012 l'agenzia ha convocato le parti sindacali il 17 p.v. e inviato   nta di risposta che si pubblica.

Page 3 of 4
UILTRASPORTI - Viale del Policlinico, 131 - 00161 Roma - Tel. 06 862671 - Fax 06 86207747
C.F. 80403560586